Zaffini: 'Erosione? La Regione taglia un milione nell'assestamento'

spiaggia Marotta 1' di lettura Fano 15/11/2013 - In anteprima vi comunico che la Regione in assestamento di bilancio, che lunedì sarà discusso in commissione, ha tagliato di 1.046.000 euro il fondo della Legge 15-2004 Interventi in materia di protezione della costa.

Il fondo che contava in Bilancio 3.080.000 già insufficienti per far fronte a tutte le criticità di una regione che ha 169 km di costa, è stato ulteriormente ridotto. Il Comune di Fano comunica che non ha praticamente più soldi per affrontare le spese dei danni che ogni anno alla prima bora si verificano, quindi per gli abitanti di Viale Ruggeri e vie limitrofe sarà ancora un inverno in emergenza.

La questione vede ancora una volta la responsabilità di una regione che non ha adottato protezioni consitenti nei punti più nevralgici, o intrapreso nuove tecnologie sperimentate in paesi che si devono difendere dall'Oceano Atlantico o dal Mare del Nord. Dobbiamo anche considerare che l'Emilia Romagna ha investito nel 2012 ben 168 milioni di euro per contrastare il dissesto idrogeologico contro i 20 milioni delle Marche. Per accedere ai finanziamenti europei bisogna presentare progetti, mi chiedo perché la Regione Marche, visto l'incapacità di trovare le risorse per la difesa della costa, e visto che è diventata la capitale della Macroregione Adriatico - Ionica non progetta qualcosa di utile per rendere l'erosione della costa un problema gestibile?

Una cosa è certa i cittadini non ne possono più di vedere buttare via i soldi per asfaltare ogni anno Viale Ruggeri, tra l'altro ho constatato che è uno dei migliori asfalti per qualità e spessore mai utilizzati nella nostra città.


da Roberto Zaffini
Consigliere Regionale Fratelli d'Italia-AN





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2013 alle 18:41 sul giornale del 16 novembre 2013 - 821 letture

In questo articolo si parla di economia, erosione, spiaggia marotta!, lega nord, roberto zaffini, Consigliere Regionale Marche, tagli regione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Uy1





logoEV
logoEV