Bene Comune su Wi-Fano: 'Nostra idea già nel 2010...'

wi-fi 1' di lettura Fano 15/11/2013 - In ogni bilancio comunale, a partire dall'aprile del 2010, Bene Comune ha presentato un emendamento, con copertura finanziaria, per dotare tutto il centro storico di connessione internet gratuita.

Tale proposta nasceva dall'idea di far diventare il centro storico di Fano il salotto della città, dotandolo di un adeguato arredo urbano (senza le orribili fioriere mai tenute in ordine ma con qualche panchina in più) e della possibilità, molto utile anche per i turisti, di utilizzare gratuitamente internet. Ciò avrebbe favorito una migliore fruizione di negozi, bar e ristoranti, con evidente vantaggio per tutto il commercio e stimoli al turismo. Inutile dire che la giunta ha sempre dato parere contrario e la maggioranza ha sempre votato contro.

Ora apprendiamo che con 4 anni di ritardo qualcosa si sta muovendo e i primi punti di collegamento internet stanno per essere attivati. Forse riconoscere, almeno una volta, che Bene Comune aveva visto giusto non sarebbe male da parte della giunta. Ma si sa, la riconoscenza non è di questo mondo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2013 alle 16:46 sul giornale del 16 novembre 2013 - 1482 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, bene comune, wi-fi, connessione internet, wi-fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Uyx





logoEV
logoEV