Maltempo sulla costa, paura in strada e disagi per la circolazione

Lido di Fano 1' di lettura Fano 11/11/2013 - Il forte vento e la pioggia che imperversano da questa notte stanno creando paura e disagi per il traffico: garage allagati, alberi e rami caduti e un incidente lungo l'autostrada A 14.

Un albero caduto su una macchina in Via Don Bosco che ne ha costretto la chiusura al traffico e una grossa pianta in Via Papiria che ha compromesso la circolazione sulla stessa carreggiata. Semafori in tilt questa mattina in diverse zone della città. Finestre rotte e alberi a terra nei pressi dell'ex Caserma Paolini, in Viale Buozzi e nelle zone periferiche. Le situazioni più critiche si riscontrano però nei pressi del lungomare con Viale Ruggeri e Viale Dante transennate al traffico. Paura in via Fanella dove oscillano pericolosamente le recinzioni dei lavori stradali.

Danni anche in centro storico: crollato a causa del forte vento il tendone del Caffè Centrale. 

Fiume Candigliano esondato in più punti in località Furlo, strada consolare Flaminia interrotta. Queste solo alcune delle tante situazioni che i cittadini hanno trovato al loro risveglio e che hanno reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco. Condizioni in continuo aggiornamento, le previsioni meteo non sembrano infatti segnalare miglioramenti per il pomeriggio.












logoEV
logoEV