Sale l’attesa per il derby tra Vis Pesaro-Alma Juventus Fano

Paolo Ginestra 1' di lettura Fano 09/11/2013 - Una vuole vincere per continuare a volare nei piani nobili della classifica, l’altra deve ottenere tre punti per tirarsi fuori da una situazione precaria. E mettiamoci pure che il derby accende ancora di più la rivalità tra due squadre che sono in una diuturna competizione sportiva.

Cugini solo sulla carta, Vis Pesaro e l’Alma Juventus Fano domenica si ritroveranno davanti nuovamente, dopo la sfida di agosto quando però non c’erano i tre punti in palio. Un derby nel derby, con giocatori e tecnici che vivono la gara da ex con incroci particolari in casa Omiccioli: papà Mirco condottiero dei granata e il figlio Andrea capitano dei biancorossi. Il portiere fanese Paolo Ginestra commenta così, alla vigilia: “Non posso nascondere che questa non è una partita come le altre. Questa due squadre sono da sempre in competizione sul piano sportivo con la perenne volontà di dimostrare di essere migliore dell’altra. Una gara che riserverà delle emozioni uniche con una grande coreografia, perché il derby sarà anche sugli spalti”.

Intanto mister Omiccioli al termine della seduta di rifinitura ha diramato la lista dei convocati: Lunardini c’è, niente da fare, invece, per Righi, Zanetti e Muratori.

1) Angelelli
2) Antonioni
3) Cesaroni
4) Cicino
5) Clemente
6) Fabbri
7) Fatica
8) Favo
9) Filippone
10)Forabosco
11)Ginestra
12)Lunardini
13)Nodari
14)Provenzano
15)Sassaroli
16)Stefanelli
17)Tonelli
18)Torta
19)Vitali
20)Bracci








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-11-2013 alle 17:23 sul giornale del 09 novembre 2013 - 1295 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, Alma Juventus Fano, derby, fano calcio, paolo ginestra, vis pesaro-alma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/UfE





logoEV