Trofeo Internazionale di Bergamo: medaglia d'argento per il Judo Club Fano

Carletti con medaglia 1' di lettura Fano 05/11/2013 - Oltre mille atleti partecipanti provenienti da otto diverse nazioni: sono questi i numeri che fanno capire la caratura del torneo internazionale "Sankaku" di Bergamo dal quale il Judo Club Fano ritorna con una bella medaglia d'argento ad opera di Lucrezia Carletti.

La biancorossa grazie a questo ennesimo successo si porta anche al primo posto nella ranking list nazionale U15 kg 48. Sfortunata Elena Pedaletti (U17 63 kg) vittima di un piccolo infortunio ai quarti di finale che non le consente di continuare la gara e la priva di una probabile medaglia di bronzo. Buone le prove di Luca Minestrini (U17 66 kg) e Nicholas Fronzi (U15 60 kg) che sconfiggono avversari quotati e si portano in una dignitosa posizione di centro classifica. Solo una buona esperenza invece per Fabio Pedaletti (U15 kg. 45) e Federica Rossi (U15 kg. 44) i quali pur protagonisti di un valido incontro, non riescono a superare il primo turno eliminatorio.

Archiviato questo bellissimo risultato i judoka di via della Pineta, allenati da Andrea Mencucci, sono già al lavoro per affrontare al meglio anche gli imminenti impegni del nutrito calendario agonistico del club e precisamente la qualificazione al campionato italiano U15 (Montecchio 10 novembre) e il torneo nazionale “Giovagnotti” (Bologna 17 novembre).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2013 alle 10:00 sul giornale del 06 novembre 2013 - 1100 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, judo, bergamo, Judo Club, judo club fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/T1A





logoEV
logoEV