Furto in casa del notaio Barile, spariti gioielli e due pistole

Furto 1' di lettura Fano 04/11/2013 - Denaro, gioielli e due pistole. Questo il bottino del furto avvenuto ai danni del notaio Raffale Barile nel pomeriggio di sabato.

Una volta all'interno, i malviventi hanno trovato, scassinato e svuotato una delle due cassaforti di casa mentre l'altra, nonostante il grosso peso, è stata portata via. Un particolare che fa intuire alla Polizia che sta indagando che i responsabili del furto siano almeno quattro.

L'abitazione non era provvista di un sistema dall'allarme e al momento del furto la famiglia Barile non era in casa, i malviventi hanno dunque agito indisturbati ma resta ancora da capire come siano riusciti in così poco tempo a individuare la posizione delle cassaforti. Ancora da definire con precisione anche l'ammontare della refurtiva.






Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2013 alle 10:16 sul giornale del 05 novembre 2013 - 2771 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, furto, Elena Serrano, polizia di Fano, news, notizie fano, ultim'ora, furto fano, furto notaio barile, raffaele barile, notai barile fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/TXF





logoEV