Intossicazione da monossido di carbonio: quattro perugini ricoverati a Fano

Vigili del fuoco 1' di lettura Fano 31/10/2013 - Quattro intossicati dal monossido di carbonio residenti nel Perugino sono stati trasportati d'urgenza presso il centro iperbarico di Fano.

I quattro, tutti stranieri, sarebbero rimasti intossicati dopo aver inalato inavvertitamente il monossido proveniente da un braciere acceso dentro la loro abitazione sita nella zona di Pantano-Pieve Petraia: il gruppo, dopo essere stato soccorso e ricoverato presso l'ospedale di Umbertide, è stato quindi portato a Fano.






Questo è un articolo pubblicato il 31-10-2013 alle 16:55 sul giornale del 02 novembre 2013 - 732 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, vigili del fuoco, perugia, news, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora, monossido di carbonio, inalazione, centro iperbarico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/TSJ





logoEV