SEI IN > VIVERE FANO > CULTURA
comunicato stampa

CartonSEA: alle battute finali l'edizione dedicata all'acqua

3' di lettura
1583

Le migliori firme dell'Umorismo e della Satira italiana anche quest'anno si sono date appuntamento a Fano per la premiazione di CartoonSEA, l'iniziativa promossa con entusiasmo dal direttore commerciale di SEA Gruppo Oscardo Severi e diretta con passione da Giovanni Sorcinelli e Maurizio Minoggio di Fano Funny.

Chiamati a raccolta – alla Chiesa di San Michele a Fano, domenica alle ore 10 - moltissimi tra i più valenti autori di vignette, grafici e cartoonists da tutta Italia, si riuniranno qui per i dovuti onori e per un brindisi di arrivederci al 2014.

Sul podio a riscuotere il plauso di giuria e pubblico per il concorso “Ultima Goccia” – ovvero il tema di questo 2013 sull'acqua, in consonanza con la proclamazione ONU per l'anno del risparmio idrico – il giovane vignettista friulano Marco Tonus, 30 anni, fumettista e graphic designer che ha esordito tredicenne a Il Gazzettino di Pordenone, collaborando poi con diverse testate, come Cuore, Il Vernacoliere, Emme, Mucchio Selvaggio, Il Fatto Quotidiano e L'Unità.

Tonus si è aggiudicato il Gran Prix 2013 con l'opera Riserva Speciale e il prossimo anno sarà lui a presiedere la Giuria, godendo gli onori di una mostra monografica, com'è stato in questa edizione per il vincitore dello scorso anno, Stefano Antonucci, anch'egli a Fano domenica per la premiazione.

Istituiti in questo 2013, gli altri due Prix sono andati invece al trentino Andrea Foches e al romano Filippo Ricca (la cui vignetta firma il catalogo distribuito in mostra in questi giorni). Dunque è al suo ultimo atto (ma solo per quest'anno, c'è da star tranquilli!) il concorso che, lanciato in maggio, ha visto confrontarsi un record di 149 autori, valutati da una prestigiosa giuria di cui per altro ha fatto parte il noto grafico de' La Repubblica Massimo Bucchi, anch'egli a Fano per la giornata di domenica. Sostenuto da Aset Spa unitamente ad altri sponsor privati, con la collaborazione del Comune di Fano, della Provincia di Pesaro-Urbino e dell'Assemblea Legislativa delle Marche, il Premio sposa in pieno il mandato del gruppo Sea, società di servizi nata in città nel 1989. Ora è pronto a chiudere i battenti di questa ricca edizione 2013, dopo settimane di fermento in città.

Non solo dopo la monografica del vincitore 2012 e la consueta mostra delle opere selezionate per il 2013 alla Chiesa di San Michele dal 20 luglio, ma dopo tutta una serie di eventi, rigorosamente gratuiti ed articolati anch'essi sul tema dell'acqua.

Dalla settimana di cinema alla Mediateca Montanari, alla sezione internazionale con 40 opere di grandi maestri della grafica mondiale. Per finire con due partecipate serate di cabaret ai giardini del Pincio, complici le battute di Diego Parassole e Massimiliano Martini. Salita all'attenzione dei media, ben voluta e partecipata dalla città ed oramai entrata nel cuore degli appassionati del genere - che in Italia mantengono purtroppo poche occasioni di tale rilievo, eccezion fatta per Forte dei Marmi – CartoonSEA ne è sempre più sicura: la scelta di farsi contenitore di eventi a tema, per promuovere un cambiamento di prospettive attraverso una riflessione umoristica, vicina alla tradizione carnascialesca cittadina, non fa acqua da tutte le parti, bensì è azzeccata. Utilizzare il linguaggio della satira per portare ad un pubblico più ampio i concetti del risparmio idrico s'è mostrata vincente.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2013 alle 16:13 sul giornale del 03 agosto 2013 - 1583 letture