Sequestrata e aggredita per pochi euro. Episodio di violenza al Balì

violenza 1' di lettura Fano 15/05/2013 - Brutto episodio di violenza quello accaduto nella mattinata di mercoledì nei pressi del Museo del Balì: una donna in sella al suo motorino sarebbe stata infatti prima fatta fermare e poi sequestrata per pochi minuti da un gruppo di stranieri a bordo di un'auto.

La donna, una 50enne, stava percorrendo la strada per Cartoceto intorno alle 8.30 di stamani quando un'automobile le avrebbe tagliato e bloccato la strada: a bordo due ragazzi stranieri che avrebbero costretto la donna a salire sul loro mezzo. Una volta a bordo l'avrebbero portata in una strada secondaria picchiandola selvaggiamente e dopo averle rubato la borsa e l'orologio l'hanno abbandonata lì da sola.






Questo è un articolo pubblicato il 15-05-2013 alle 14:54 sul giornale del 16 maggio 2013 - 2031 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, news, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MY7





logoEV
logoEV