x

'Fano liberata', con gli studenti la Resistenza a teatro

la resistenza a teatro 1' di lettura Fano 29/04/2013 - In occasione della ricorrenza dell’anniversario della liberazione, martedì 23 aprile, presso la sala Verdi del Teatro della Fortuna di Fano, gli alunni delle classi terze dell’ I.C. “Marco Polo” di Lucrezia e dell’ ITC “C. Battisti” di Fano, in collaborazione con l’ANPI, l’assessorato ai servizi educativi del Comune di Fano, con la presenza dell’Assessore Franco Mancinelli, e gli assessorati alla cultura del Comune di Fano e della provincia di Pesaro e Urbino, hanno messo in scena uno spettacolo dal titolo “27 agosto 1944: “Fano liberata” in cui hanno ripercorso il drammatico cammino che, attraverso la Resistenza, ha restituito a Fano e all’Italia la libertà e la democrazia.

Ricordare la Resistenza, il coraggio, il sacrificio di uomini e donne, gli ideali che li animarono, è per tutti noi un dovere importante affinché tali tragedie non si ripetano. Compito della scuola è perciò educare i giovani alla memoria del passato, solo così potremo costruire un futuro più giusto senza ricadere in quei tragici errori. Occorre far riflettere i nostri giovani, sull’importanza del rispetto dell’uomo e dei suoi diritti, sulla non violenza, sulla pace, sulla democrazia, per salvaguardare i fondamenti della nostra Costituzione.

Un particolare ringraziamento a tutti gli alunni per la serietà dimostrata e alle loro docenti, Mariella Barbadoro, Rita Carnaroli, Laura Belli e Piergiorgio Pietraccini.


 

da Susanna Neumann
Dirigente Scolastico
IC “Marco Polo” Lucrezia di Cartoceto

 












logoEV
logoEV