x

Bando per due avvocati tirocinanti in Provincia

Tribunale 1' di lettura Fano 29/04/2013 - Due praticanti avvocati per l’Ufficio legale della Provincia, scade il 6 maggio l’avviso pubblico. Il tirocinio professionale avrà durata massima di 12 mesi e non prevede l’instaurazione di rapporti di lavoro, né compensi o rimborsi spese.

Scade il 6 maggio, alle ore 12, il termine per presentare domanda di partecipazione alla selezione pubblica, per titoli e colloquio attitudinale, per la ricerca di 2 praticanti avvocati abilitati, da ammettere allo svolgimento del tirocinio professionale nell’Ufficio “Affari Legali” della Provincia di Pesaro e Urbino, di cui è titolare un avvocato iscritto nell’elenco speciale degli avvocati degli enti pubblici.

Il tirocinio avrà durata massima di 12 mesi. L’esercizio della pratica forense non determinerà l’instaurazione di rapporti di lavoro di qualsiasi natura (subordinato, parasubordinato, occasionale, professionale) con la pubblica amministrazione (come stabilito dalla legge 247 del 31 dicembre 2012, art. 41, comma 11) e non darà luogo ad alcun compenso, neppure a titolo di rimborso delle spese.

E’ previsto l’utilizzo dell’autovettura della Provincia per eventuali trasferte connesse all’espletamento del tirocinio.

L’avviso di selezione è consultabile sul sito www.provincia.pu.it nella sezione “Albo pretorio on line”.

Ulteriori info: Avvocato Maria Beatrice Riminucci, Ufficio Affari Legali della Provincia, tel. 0721.3592343






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2013 alle 18:13 sul giornale del 30 aprile 2013 - 495 letture

In questo articolo si parla di lavoro, tribunale, pesaro, provincia di pesaro e urbino, provincia pesaro urbino, tirocinio, lavoro pesaro, tirocinanti





logoEV
logoEV