x

'Vela race Fano', i risultati della regata d'altura

1' di lettura Fano 26/04/2013 - Una splendida giornata di vela, di vento e di sole. Questa la sintesi del Fanovelarace 2013, la regata organizzata dal Club Nautico Fanese in memoria dello scomparso presidente Efrem Nori "Celestino".

Un campo di regata semplice ma al contempo tecnico visti i salti di vento che ha soffiato prima da NNW per poi spostarsi verso NNE e che ha visto in acqua 14 imbarcazioni d'altura essenzialmente di Fano e Pesaro. Le imbarcazioni ,divise in classi di lunghezza, dopo circa 2 ore di regata hanno visto prevalere:

in classe A Cassiopea del giovane Armatore Nicola Manna del Club Nautico Fanese;

in classe B Trenta 63 del Team Orzelli della Sport&Sail ASD;

in classe D GAME ON degli Armatori Morsiani e Piccaretta del Club Nautico Pesaro.

Vincitore in tempo reale del Trofeo Challenger "Memorial Celestino" è stato GAME ON in 1 ora 56 minuti .

Vincitore nella classe ORC club è risultato essere Trenta 63 del Team Orzelli.

Un ringraziamento particolare va al Marina dei Cesari e a Multinautic srl per il supporto logistico.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2013 alle 22:49 sul giornale del 27 aprile 2013 - 1090 letture

In questo articolo si parla di sport, Club Nautico Fanese, vela race fano, regata d'altura, premiazione vela race fano 2013

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MhW