Pizza e Tartufo, appuntamento il 26 Aprile con l'Ambasciatore Territoriale dell'Enogastronomia

pizza 1' di lettura Fano 18/04/2013 - L'Associazione Ambasciatore Territoriale dell'Enogastronomia in collaborazione con il Ristorante Metauro di Fano (Viale Piceno, 178) ha organizzato per la serata del 26 Aprile un appuntamento enogastronomico di altissimo livello per presentare e proporre un insolito menù degustazione a base di pizza biologica, tartufo biologico e cinta senese.

Per l'iniziativa sono state coinvolte le Aziende di Acqualagna Tarufi e di Bradi Selvaggi Bio che durante la serata spiegheranno le caratteristiche e le qualità dei loro prodotti. Una serata ricca di accostamenti e sperimentazioni di sapori legati al tartufo e alla BioPizza.

BioPizza nasce da un idea del Pizzaiolo Michele Lucarelli. Presentata al pubblico lo scorso 14 Dicembre 2012 BioPizza è realizzata con ingredienti esclusivamente biologici e di provenienza marchigiana, la lievitazione è fatta con Lievito madre e dura due giorni. Lo spirito che anima Biopizza è la voglia di proporre ricette che valorizzino le materie prime del territorio pesarese e marchigiano, promuovere prodotti genuini e meno conosciuti.

I giornalisti che vorranno prendere parte alla serata sono benvenuti. Per maggiori informazioni contattare Lucarelli Michele al numero 338.8110438






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2013 alle 12:15 sul giornale del 19 aprile 2013 - 514 letture

In questo articolo si parla di attualità, tartufo, pizza, bio pizza, Ambasciatore Territoriale dell’Enogastronomia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/LWH





logoEV
logoEV
logoEV