x

Fano Wing Show, l'Aeroporto di Fano sta per essere invaso da tantissime novità

fano wing show 2' di lettura Fano 15/04/2013 - E' iniziato il conto alla rovescia per il Fano Wing Show, il raduno del volo leggero che si svolgerà all'aeroporto “Enzo Omiccioli” di Fano sabato 20 e domenica 21 aprile prossimi. A meno di una settimana dall'evento, alcuni grandi numeri mostrano il gradimento di tutti gli appassionati del volo per questa manifestazione fanese che servirà a far riaccendere i fari sul ruolo della struttura aeroportuale fanese.

I partecipanti già registrati, che giungeranno a Fano a bordo del loro velivolo da ogni parte d'Italia e qualcuno anche dall'estero, sono 150, ma l'organizzazione prevede un incremento delle iscrizioni proprio negli ultimi giorni. A terra l'area espositiva vedrà la presenza di oltre 40 stand commerciali dei principali marchi italiani e stranieri di prodotti per il volo, tra cui diverse case aeronautiche che esporranno ben 45 velivoli ultraleggeri e non. Tra gli espositori anche i corpi militari dell'Aeronautica militare, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco con i propri mezzi operativi: non c'è dubbio che anche questi stand susciteranno la curiosità e l'attenzione dei visitatori.

A questo proposito il giorno precedente l'evento, venerdì 19 aprile, è stata organizzata una giornata dedicata alla cultura aeronautica riservata alle scuole e istituti scolastici della nostra provincia. Dalle 10,30 alle 12,00 si terrà infatti una lezione sulle varie materie attinenti in volo, tra le quali: meteorologia, navigazione aerea, aerotecnica e radiocomunicazioni terra-bordoterra. La lezione sarà tenuta dal Col. Pil. (ris) Alberto Moretti – già comandante della P.A.N. “Frecce Tricolori” e direttore della manifestazione; dal C.te Davide Cecchini – pilota commerciale e istruttore di volo – e da Gianluca Santorelli, presidente della società di gestione aeroportuale “Fanum Fortunae”.

Successivamente alla lezione, il pilota Francesco Fornabaio della Nazionale Italiana di Acrobazia Aerea offrirà un’esibizione riservata agli studenti. Diverse le iniziative di accoglienza previste nelle due giornate. Per gli spettatori, in particolare per le famiglie con i bambini, verrà allestito un apposito parco giochi con tante attrattive (castelli gonfiabili, giostre, trenino) e simpatiche animazioni curate dall'Associazione “Ammer” di Rita Caruso, mentre per i partecipanti al raduno, l'organizzazione, grazie alla preziosa collaborazione dell'Associazione Commercianti "Apriamo il Centro", metterà a disposizione un pulmino per il trasferimento dei piloti e famiglie dall'aeroporto al centro storico e viceversa per visite alle belle artistiche della città e per fare shopping. I negozi del centro, infatti, rimarranno aperti nella serata del sabato sera con promozioni speciali, mentre i ristoranti proporranno le specialità tipiche nostra, dal brodetto fanese e alla moretta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2013 alle 16:09 sul giornale del 16 aprile 2013 - 1043 letture

In questo articolo si parla di attualità, spettacoli, aeroporto fano, fano wing show

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/LOj





logoEV
logoEV
logoEV