x

Calcio a 5 femminile: Asd Sportland nella storia

asd sportland 2' di lettura Fano 15/04/2013 - Una location suggestiva ed una gran cornice di pubblico per le fasi finali del 1° campionato CSI di calcio a 5 femminile, organizzato in collaborazione tra Csi, Asd Fortitudo Sant’Orso e la RMD snc, società che gestisce gli impianti di Villamarina.

A contendersi la vittoria, e quindi un posto nella storia, Asd Sportland e Asd Incoming, giunte rispettivamente prima e seconda al termine della regular season. Prima di loro in campo Asd Fortitudo Sant’Orso-Urbino United a giocarsi la medaglia di bronzo.

Due partite dall’andamento analogo, con il punteggio in bilico solo nella prima frazione prima dell’allungo decisivo. Nella finalina vittoria dell’Urbino United grazie ad una strepitosa Angela Bellosi che grazie alla tripletta nel primo tempo rispondeva all’iniziale vantaggio delle rose firmato da Francesca Morreale. Nella ripresa vistoso calo fisico della Fortitudo Sant’Orso e Urbino che prendeva il largo grazie al quarto sigillo personale di Bellosi e ai gol di Sara Granello e Antonella Angelelli. Per la Fortitudo Sant’Orso ancora in gol Francesca Morreale e la sorella Giorgia che nel finale fissava il risultato sul 6-3.

Tanto pubblico dicevamo e “tutto esaurito” alle 16.00 per la finalissima che, specialmente nel primo tempo, è rimasta in totale equilibrio grazie anche a due insuperabili portieri, Jessica Riminucci da una parte, Monica Giovanelli dall’altra. 1-0 Sportland firmato da Savina Vazzana, 1-0 con il quale si chiudeva il primo tempo prima che nella ripresa esplodesse per Sportland Sara Ciacci che grazie ad una tripletta stendeva un Incoming che pur non ha demeritato. 5-2 il risultato finale con in rete, per Sportland, anche Caterina Magnanini e per Incoming Simona Pieri e Sonja Giorgi.

Grande festa al fischio finale degli arbitri Andrea Mariotti e Antonio Urbano e ricco il cerimoniale delle premiazioni reso possibile grazie ai tanti sponsor che hanno collaborato all’evento (Ristorante Puntiron’s Marotta, Ristorante Baia del Re, Lisippo Viaggi, Più Intimo&Casa e pizzeria Che Pizza).

Premiate tutte le squadre partecipanti e le migliori giocatrici: capocannoniere con 44 gol Silvia Vandini (Asd Sportland), miglior portiere Monica Giovanelli (Asd Incoming), giocatrice rivelazione Sara Granello (Urbino United) e miglior giocatrice Silvia Vandini (Asd Sportland).

Prima dei saluti finali, ricco buffet offerto da Guerrino Catering&Banqueting cui hanno preso parte anche una ventina di baby calciatori della scuole calcio Sant’Orso e Villamarina che si sono resi protagonisti di un mini torneo nel campo adiacente a quello delle finali.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2013 alle 18:28 sul giornale del 16 aprile 2013 - 873 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio a 5, asd sportland, calcio a 5 donne, villamarina fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/LO1





logoEV
logoEV