x

Lavori di asfaltura in città: l'assessore Severi spegne le polemiche

Asfaltatura bitumatura strade 2' di lettura Fano 12/04/2013 - "Sono a conoscenza degli enormi disagi che stanno creando i lavori di asfaltatura in città, ma se ci sono polemiche evidentemente i lavori vengono effettuati."

Esordisce così, con una punta di orgoglio nel suo tono, l'assessore ai lavori pubblici Riccardo Severi in risposta alle numerose critiche che cittadini e associazioni rivolgono da giorni all'amministrazione comunale circa i lavori di asfaltatura che interessano ormai da settimane le principali vie cittadine e che creano, inevitabilmente, problemi alla circolazione.

"Le asfaltature -prosegue Severi- vanno avanti senza grossi intoppi: la prossima settimana inizieranno i lavori in via Nazario Sauro e via Morganti e grazie ai circa 150 mila euro che provengono dal ribasso d'asta opereremo anche in Viale Italia. Grazie alla Giunta abbiamo poi a disposizione altri 100 mila euro per la chiusura di buche. Molte lamentele ci sono arrivate anche da coloro che lavorano lungo via Toniolo, sita nella zona industriale di Bellocchi: a loro posso solo dire di avere pazienza, perchè la strada è stata inserita nel II° stralcio di asfaltature."

Severi poi risponde senza troppi indugi a chi ha 'consigliato' agli operai di lavorare di notte ("avrebbe significato spendere più soldi riducendo così i km di strade da asfaltare") e anche alla famiglia Carboni che, tramite stampa, aveva mostrato risentimento circa la poca attenzione rivolta alla rotatoria disegnata e creata dagli studenti del Liceo Artistico Apolloni di Fano spiegando che "li contatterò personalmente, e daremo la disposizione economica per ricomprare le vernici utili a rimettere in sesto l'opera".

Infine l'assessore parla di Giro d'Italia che nella cronometro del 12 maggio, da Gabicce Mare a Saltara, passerà anche nella nostra città: "Ci siamo presentati in Prefettura per spiegare che non diamo la nostra disponibilità ad asfaltare completamente le vie interessate dal passaggio dei ciclisti, ovvero via Brigata Messina e via Monfalcone: a giorni faremo un sopralluogo per coprire eventuali buche, ma di più non possiamo fare. Se uno degli sponsor del Giro, Autostrade per l'Italia, ci desse una mano..."






Questo è un articolo pubblicato il 12-04-2013 alle 12:50 sul giornale del 13 aprile 2013 - 488 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, fano, strade, news, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/LId





logoEV
logoEV