x

Le ricette bio di Pane Nostro: il pane azzimo

pane azzimo 1' di lettura Fano 10/04/2013 - Secondo appuntamento con "Le ricette bio di Pane Nostro", un'iniziativa nata in collaborazione con Luca Zanchetti e Simona Campolucci, i quali ogni mese proporranno ai lettori di Vivere Fano una video ricetta diversa per un curioso viaggio nel mondo del pane, accompagnati dall'immancabile lievito madre biologico.

Oggi, all'interno della cucina Girolomoni a Montebello, dopo la ricetta del "Pane comune biologico con farina di grano antico Graziella Ra", lo chef Luca Zanchetti di Pane Nostro illustrerà passo dopo passo come preparare il "Pane azzimo". Una ricetta antica ma semplicissima, tuttora molto diffusa per motivi religiosi e dietetici ma anche per praticità in quanto veloce e facile da preparare. Il pane azzimo, strettamente legato al popolo ebraico, è stato per molto tempo l'unico conosciuto dall'umanità. La storia vuole che questo pane non abbia avuto il tempo di lievitare. Tuttavia, il lievito viene spesso aggiunto all'impasto che originariamente veniva cotto su pietre arroventate o cenere calda. Nel corso del tempo, la preparazione ha conosciuto un'evoluzione ed oggi viene cotto su piastra, come una piadina, oppure in forno. Una volta cotto, il pane azzimo può anche essere farcito con salumi o confetture di ogni genere.

Ingredienti
250 gr. farina di grano tenero tipo 0 biologica
100 gr. lievito madre biologico
130 gr. acqua
3 gr. di sale
Erbe aromatiche








Questo è un articolo pubblicato il 10-04-2013 alle 11:13 sul giornale del 11 aprile 2013 - 2606 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, biologico, alberto bartozzi, bio, Sabrina Giovanelli, pane nostro, Luca Zanchetti, simona campolucci, Le ricette bio di Pane Nostro, ricette bio, pane azzimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/LCo

Leggi gli altri articoli della rubrica Le ricette bio di Pane Nostro





logoEV
logoEV