x

Spaccio di cocaina in centro, arrestati due pregiudicati

Carabinieri 1' di lettura Fano 06/04/2013 - Recuperata cocaina del peso complessivo di 315 gr., risultata di ottima qualità al narcotest, per un valore di oltre 20.000 euro.

Dopo l’attività di monitoraggio concentrato soprattutto nella zona Lido – Stazione Ferroviaria da parte dei Carabinieri di Fano sono stati individuati due pregiudicati di nazionalità albanese e marocchina impegnati nello spaccio di cocaina nella loro abitazione del centro storico. Quando i militari hanno deciso di intervenire entrando in casa dei due spacciatori l’uomo, un albanese di 31 anni, ha iniziato a gridare per avvertire la coinquilina, una marocchina di 46 anni, che nel frattempo ha gettato la droga dalla finestra e nel water. Una volta sfondata la porta i Carabinieri hanno proceduto all’arresto dei due e al recupero dello stupefacente. Nel corso della perquisizione della casa sono state trovate numerose dosi di cocaina di diverse quantità occultati in vari nascondigli della casa, già pronte per l’attività di spaccio, un bilancino elettronico di precisione, la somma di 1.500 euro circa, ritenuta frutto dell’attività di spaccio, nonché gli appunti della contabilità dello spaccio con nomi e numeri telefonici. Per i due conviventi spacciatori si sono così aperte le porte del carcere di Pesaro mentre diversi giovani di Fano e comuni limitrofi che acquistavano lo stupefacente dai due arrestati sono stati segnalati alla Questura.






Questo è un articolo pubblicato il 06-04-2013 alle 13:51 sul giornale del 08 aprile 2013 - 951 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, carabinieri, Elena Serrano, carabinieri di fano, news, spaccio di droga, forze dell'ordine, notizie fano, ultim'ora, arresto per spaccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/LtV





logoEV
logoEV