x

Mondolfo: 79enne aggredisce ex moglie con una pala

ambulanza 1' di lettura 04/04/2013 - Una donna di 67 anni è stata aggredita violentemente dall'ex marito con il quale ancora condivideva la casa.

Nella mattinata di mercoledì, nel corso dell'ennesima lite tra i due, l'uomo ha perso il controllo e ha colpito alla testa l'ex moglie con una pala da giardino. Nonostante la ferita la donna è riuscita a chiamare i soccorsi avvertendo i sanitari del 118 che l'hanno portata d'urgenza al Santa Croce diagnosticandole un trauma cranico con una prognosi di 20 giorni.

Sono intervenuti sul posto anche i Carabinieri che hanno interrogato il marito: l'uomo, dopo aver cercato di nascondere l'accaduto parlando di un incidente, ha infine confessato ed è stato arrestato per lesioni personali e violenza privata. Ora si trova ricoverato al reparto di psichiatria dell'Ospedale di Fano.

Un'episodio terribile preceduto da altri dove la violenza si era fermata solo all'aggressione verbale.






Questo è un articolo pubblicato il 04-04-2013 alle 10:10 sul giornale del 05 aprile 2013 - 902 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, mondolfo, carabinieri, aggressione, ambulanza, Elena Serrano, 118, news, notizie fano, ultim'ora, lite tra ex coniugi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/LmJ