Salta il consiglio comunale, Cicerchia: 'Assente per impegni di lavoro, episodio strumentalizzato'

Marco Cicerchia 1' di lettura Fano 01/03/2013 - "Apprendo dalla stampa che la mia assenza ieri in consiglio comunale è stata strumentalizzata dalla sinistra ed ha assunto secondo l'opposizione un significato politico" il consigliere Marco Cicerchia interviene sulla vicenda del consiglio comunale di giovedì sera annullato per insufficienza di presenze.

Mi sento costretto a replicare per chiarire la mia assoluta lealtà alla maggioranza e alla giunta e al pdl di cui sono capogruppo; nel merito ieri per motivi di lavoro incombenti e imprevedibili non ho potuto partecipare in orario e nonostante avessi avvertito il presidente del consiglio comunale del mio ritardo purtroppo è mancato il numero legale. In qualità di capogruppo del pdl sono convinto che le delibere in discussione la prossima seduta verranno trattate come concordato nella riunione di maggioranza in particolare sull' ex zuccherificio non mancherà il mio appoggio e il mio sostegno alla decisione condivisa dalla coalizione Uniti per Fano.


da Marco Cicerchia
Consigliere comunale PDL




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2013 alle 10:34 sul giornale del 02 marzo 2013 - 1464 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale, politica, Marco Cicerchia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/J6L





logoEV