Mondolfo, Lucchetti sulla raccolta differenziata: 'Cittadini fantastici, siamo sopra il 70%!'

Massimiliano Lucchetti Assessore all'Ambiente Comune di Mondolfo 3' di lettura Fano 07/02/2013 - Dopo un mese esatto dalla partenza del nuovo sistema di raccolta differenziata avviato i primi giorni dell'anno, l'assessore all'ambiente, l'ing. Massimiliano Lucchetti, come promesso durante tutte le assemblee pubbliche tenutesi nel mese di Dicembre su tutto il territorio comunale, informa la popolazione sull'andamento della raccolta differenziata e conferma il trend positivo, già ravvisato nei dati relativi alle prime settimane.

“I dati in nostro possesso sono sempre indicativi, in quanto il lasso temporale di un mese è ancora limitato”, interviene Lucchetti, “ma raggiungere una percentuale di raccolta differenziata superiore al 70%

solo dopo 30 giorni dalla partenza, ci deve riempire di gioia! Se si considera poi a tutti coloro che non creduto a questo nuovo sistema di raccolta, evidenziando puntualmente solo le prime difficoltà iniziali sono sempre più convinto che piano piano la determinazione premia chi lavora seriamente e di questo la popolazione ne è consapevole. Molti cittadini, credono veramente nella salvaguardia dell'ambiente e lo stanno dimostrando. Ora la cosa più importante è riuscire a sensibilizzare quella parte di popolazione che ancora ha difficoltà nell’organizzarsi e non ha uno spirito ‘verde’.''

Inoltre, prosegue Lucchetti: '' Non smetterò mai di ringraziare tutti i nostri concittadini. Sono sempre più orgoglioso di appartenere a questa comunità di persone che ancora una volta si sono dimostrate pazienti, disponibili e soprattutto legate alla salvaguardia del territorio e dell’ambiente. Comunico che i dati delle raccolte fatte nei primi 30 giorni di Gennaio ci danno un valore di raccolta differenziata che supera il 70%. Tutti i dati della raccolta, come promesso sono disponibili sul sito del comune e potete trovare anche in dettaglio i pesi di tutte le frazioni differenziate. Si noterà un dato che salta subito agli occhi in questi primi 30 giorni di Gennaio: abbiamo raccolto circa 85 tonnellate di indifferenziato, mentre l'anno scorso nello stesso periodo eravamo a circa 450 tonnellate, ciò significa che ognuno di voi ha lavorato benissimo nel differenziare e ha ridotto a meno del 20% la frazione dell’indefferenziata. Questi dati ci devono far ben sperare, ma non ci devono far sentire appagati, anzi dobbiamo considerarli come dati di partenza, in quanto più differenziamo e più riduciamo i costi di smaltimento, anche a livello di eco-tassa. Il sistema è in fase di messa a punto e ancora ci sono dei punti di criticità che dobbiamo al più presto correggere, vi prego di segnalarceli, al numero verde 800.584267 o via email mondolfoambiente@onofaro.it. Raccogliere le segnalazioni pervenute permetterà di prendere provvedimenti nel più breve tempo possibile”.

Concludendo Lucchetti sottolinea ancora due aspetti su cui la popolazione dovrà fare attenzione: “la qualità della plastica è migliorata, ma ancora c’è molto da fare, perché è importantissimo non mischiare prodotti diversi e non riciclabili nella plastica, riducendone la qualità, con grave perdita economica. Presto verranno raddoppiati i giri di raccolta della plastica, ma se ognuno di noi si impegna a ridurne il volume, schiacciando i contenitori in maniera corretta, si risparmierà tantissimo. Inoltre vi comunico che la qualità della Carta-Cartone e del Verde-Organico è perfetta, invece rimane il problema degli abbandoni di indifferenziato nelle isole ecologiche e di chi lascia la plastica fuori dai contenitori. Come avete visto abbiamo posto dei cartelli per disincentivare questa pratica, ma siccome il problema persiste abbiamo predisposto un piano di controlli che ci ha permesso di sanzionare diversi individui. Attualmente la sanzione minima si aggira sui 50 euro, ma se il fenomeno non si attenua siamo disposti ad aumentarla di molto, in quanto non possiamo assolutamente permettere che per colpa di pochi vada in fumo lo splendido lavoro che, tutti insieme, stiamo facendo''.


   

da Massimiliano Lucchetti
Assessore all'Ambiente Comune di Mondolfo







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2013 alle 16:24 sul giornale del 08 febbraio 2013 - 775 letture

In questo articolo si parla di politica, pd, lucchetti massimiliano, massimiliano lucchetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/I0E