Giornata Mondiale del Malato: il Vescovo visita i pazienti ricoverati al Santa Croce

Il vescovo Trasarti incontra i medici all'ospedale s. Croce di Fano 1' di lettura Fano 07/02/2013 - Monsignor Armando Trasarti, Vescovo della diocesi di Fano, sarà all’ospedale Santa Croce per la consueta visita ai degenti e al personale sanitario nell’ambito della XXI Giornata mondiale del malato. Una maratona di due giorni che lo vedrà incontrare centinaia di persone.

Il viaggio inizierà giovedì 7 febbraio alle 8.30 dalla Geriatria per proseguire in Pediatria, Medicina uomini e donne, Chirurgia, Urologia, Ginecologia, Ostetricia, Neuropsichiatria infantile, Oculistica e Otorino. La mattinata si chiuderà in Direzione medica per un incontro con il personale sanitario e amministrativo dell’ospedale. L’8 febbraio i primi pazienti che incontreranno il vescovo saranno quelli seguiti dalla Dialisi per continuare in Rianimazione, Post acuzie, Cardiologia, Ortopedia, Psichiatria, Pronto soccorso, Laboratorio Analisi, Radiologia, Medicina Trasfusionale e Oncologia.

Al centro degli incontri e delle visite ai pazienti, ai loro familiari e al personale sanitario, una riflessione sulla parabola del buon samaritano, parabola “carica di umanità – è scritto nel testo di presentazione della Giornata - , capace di interpellare ogni persona che l’ascolta. La parabola pone al centro del suo interesse il volto del fratello bisognoso, volto che fa appello alla nostra carità e ci esorta ad assumerne la conseguente responsabilità”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2013 alle 14:34 sul giornale del 08 febbraio 2013 - 571 letture

In questo articolo si parla di chiesa, religione, attualità, Diocesi di Fano, armando trasarti, giornata del malato, vescovo trasarti, ospedale santa croce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/I0c





logoEV
logoEV
logoEV