Erano pronti a colpire al Vallato: Carabinieri denunciano pregiudicati abruzzesi

Furto 1' di lettura Fano 07/02/2013 - Giravano a bordo di un'auto lungo le vie del quartiere Vallato, probabilmente per scegliere accuratamente la casa da colpire, ma i militari li hanno immediatamente intercettati.

Verso le 4 di notte una BMW con a bordo due pregiudicati abruzzesi è stata infatti fermata dai Carabinieri di Fano dediti ad un giro di perlustrazione nella zona: all'interno del veicolo sono stati rivenuti gli arnesi necessari per i furti, come cacciaviti, grimaldelli e un coltello a serramanico.

Denunciati i due per "possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli, nonché porto illegale di armi ed oggetti atti ad offendere", i Carabinieri hanno anche sequestrato l'automobile in quanto è risultato che il guidatore non avesse mai conseguito l'esame di guida, e quindi non munito di patente. Ai pregiudicati, tornati in terra abruzzese con il treno, è stato vietato per 3 anni di tornare nel Comune di Fano e comuni limitrofi.






Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2013 alle 13:06 sul giornale del 08 febbraio 2013 - 497 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, news, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/I9V





logoEV
logoEV
logoEV