SEI IN > VIVERE FANO > SPETTACOLI
articolo

Fine settimana, ecco cosa fare: tanti appuntamenti per festeggiare il Carnevale

2' di lettura
1786

Carnevale di Fano
Per la gioia di grandi e piccini a Fano tornano a sfilare i carri allegorici. Ad allietare il secondo weekend di Carnevale ci saranno ospiti, maschere, visite guidate e dolciumi, ma anche appuntamenti gastronomici, incontri e spettacoli teatrali. Ecco tutte le iniziative in programma.

Sabato 2 febbraio "Pasta Madre Day" a Casa Archilei, iniziativa organizzata dall'Associazione Ambasciatore Territoriale dell’Enogastronomia in collaborazione con Panenostro.com e il Gruppo di Acquisto Solidale di Fano. Dalle ore 10 in programma laboratori per approfondire la conoscenza della lievitazione con pasta madre. Un'occasione da non perdere per sperimentare ricette e ritirare una dose di lievito madre.

Al Liceo Scientifico “G. Torelli” di Fano, sabato 2 febbraio, alle ore 11, prenderà il via un ciclo di incontri divulgativi sulla fisica moderna organizzato dal Museo del Balì. L'iniziativa è volta ad approfondire argomenti scientifici contemporanei coinvolgendo soprattutto gli studenti delle scuole fanesi.

Domenica 3 febbraio, in viale Gramsci, prosegue la sfilata dei carri allegorici del Carnevale di Fano. L'ospite della seconda domenica sarà Valentina Baldelli, la “leonessa di Serrungarina”, vincitrice del premio della critica e terza classificata al talent show musicale di Rai1 "Ti lascio una canzone”. Al termine delle sfilate pomeridiana, Valentina si esibirà live in piazza XX Settembre dove, alle 18.30, si svolgerà l'estrazione della Lotteria del Carnevale. Invece, alle 10.30 del mattino appuntamento riservato ai più piccoli con il Carnevale dei Bambini.

In occasione del Carnevale di Fano sarà possibile effettuare su prenotazione visite guidate alla città nelle seguenti giornate: sabato 2 febbraio alle ore 15 e 17; domenica 3 febbraio alle ore 9 e 11 (Info: 346.6701612). Inoltre, anche la Rocca Malatestiana e il Bastione del Sangallo saranno aperti al pubblico, con ingresso gratuito, sabato 2 febbraio con orario: 10-12/15-17; domenica 3 febbraio dalle ore 10 alle 12.

A Cartoceto, presso la Sala del Teatro, domenica 3 febbraio alle ore 15.30 tornano le "Fiabe davanti al focolare", in programma “Le penne dell’orco” a cura di Korekané Teatro.

Prosegue invece la rassegna di teatro dialettale "Cianfrusaglia" al Politeama di Fano. Lunedì 11, martedì 12, mercoledì 13 e lunedì 18 febbraio, alle ore 21.15, in scena il Gaf con "A paghè e murì vien sempre in temp", commedia in due atti scritta e diretta da Lucio e Fabrizio Signoretti. Al centro dello spettacolo l'amore impossibile tra un anziano e un'avvenente ragazza. Biglietti (12 euro) disponibili il sabato precedente lo spettacolo al botteghino del Politeama con orario: 9-12/16-19. Per il Gaf prevendita anche da mercoledì 6 a venerdì 8 febbraio, dalle ore 18 alle 19.30, e sabato 9 febbraio ore: 9-12/16-19.



Carnevale di Fano

Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2013 alle 14:02 sul giornale del 02 febbraio 2013 - 1786 letture