19 gennaio 2013

...

Martedì 22 gennaio, alle ore 21, al teatro Politeama di Fano, va in scena "48 Morto che parla", trasposizione teatrale a cura di Edoardo Frustaci dell'omonimo libro di Alessandro Ferri e Salvatore Amedei. Uno spettacolo realizzato a favore dell'associazione "Amore per la Vita Onlus".




...

Il bene e il male, la politica e l'antipolitica, una vedova nera con la sua insidiosa trappola mediatica, Barbapapà, libri magici e fiabe marine. Viale Gramsci di Fano si colorerà della fantasia e della satira dei maestri della cartapesta in occasione delle sfilate di domenica 27 gennaio, 3 e 10 febbraio, dalle ore 15, del “Carnevale di Fano”.



...

In data 21 novembre 2012 su tutti i giornali locali i rappresentanti del Comune, tra cui l’assessore Santorelli, e la Carifano ci hanno informato che è stato firmato un accordo per la cessione alla suddetta banca delle somme dovute da parte del Comune ai creditori che hanno svolto lavori per l’Ente pubblico stesso.





...

Sarà uno spettacolo all'insegna della sperimentazione quello che verrà messo in scena nelle serate di venerdì 18 e domenica 20 gennaio al Teatro della Fortuna di Fano all'interno della rassegna "Fortuna Opera Festival". Un 'Don Giovanni', con la regia di Francesco Esposito, che mostrerà agli spettatori presenti un nuovo modo di fare Opera Lirica.




...

Il settore dell’edilizia e delle costruzioni in provincia di Pesaro e Urbino vive un momento di grande sofferenza. Il caso del fallimento dell’impresa Palazzetti costruzioni spa è emblematico. Ma a fronte di una grande impresa che chiude, e che trova grande spazio sulle cronache dei giornali, altre centinaia di piccole e medie realtà del settore delle costruzioni stanno morendo nel silenzio generale.



...

Le liste per le Marche della nuovo partito “Fratelli d’Italia – Centrodestra nazionale” sono state definite: capolista alla Camera, come in tutte le circoscrizioni, l’On. Giorgia Meloni, ex Ministro della Gioventù. Segue il deputato uscente delle Marche, Carlo Ciccioli, il consigliere regionale di Macerata Francesco Acquaroli, il presidente del Consiglio comunale di Fano Francesco Cavalieri e il Vice Sindaco di Filottrano Ivana Ballante.


...

L'edizione 2013 del Carnevale di Fano è stata inaugurata ufficialmente nel rispetto della tradizione: giovedì 17 febbraio si è svolta nella sala parrocchiale di Rosciano l'immancabile “Cena grassa”, con i piatti a base di carne di maiale offerti dal ristorante La Perla e cresciole preparate dalle donne dell'associazione RoscianoInsieme.



...

E' andato a buon fine lo scambio tra la società fanese dell'Alma Juventus Fano e il Castiglione. La società fanese ha dato il via libera alla trattativa e ha preso in prestito il giovane attaccante Davide Tonani. Saluta invece la piazza fanese il centravanti Filippo Fabbro.


...

Dopo la partenza del nuovo sistema di raccolta differenziata avviato i primi giorni dell'anno, l'assessore all'ambiente, l'ing. Massimiliano Lucchetti, come promesso durante tutte le assemblee pubbliche tenutesi nel mese di Dicembre su tutto il territorio comunale, comunica i dati relativi ai materiali raccolti nei primi sedici giorni dell’anno, che pur essendo approssimativi e sicuramente non definitivi, indicano un trend positivo.


...

Altro che crisi del settimo anno! Torna, a partire da questa sera, la 7° edizione del campionato di beach tennis indoor TOP TEL, che anche quest’anno mette in palio il 2° trofeo Abbigliamento Terranova, manifestazione a squadre organizzata dal’asd Sportland con il patrocinio del Comune di Fano e la collaborazione di Csi e asd Valmetauro Libertas.




...

A proposito del referendum per Marotta unita è la Foschi a pronunciare la celebre frase dei bravi nei “Promessi Sposi” e il consorte Aguzzi nelle vesti di Don Rodrigo. L'atto votato in Regione non è contro i fanesi, di cui io faccio parte da almeno cinque generazioni, ma una manifestazione di democrazia e di diritto all'autodeterminazione sancito dall'articolo 1 della Carta delle Nazioni Unite.



18 gennaio 2013

...

Dall'iniziativa di un gruppo spontaneo di cittadini residenti a Pontesasso e Marotta, è nato il coordinamento "Fano Unita" per scongiurare l'ipotesi di far passare parte del territorio fanese sotto il comune di Mondolfo.



...

Per ricordare l’incontro pubblico sui rischi della finanza di progetto, per venerdì 18 alle ore 21,00 nella sala Sant’Arcangelo in Corso Matteotti, organizzato dal Coordinamento “la salute ci riguarda”, riproponiamo qui alcune delle “medaglie panaroniche" sul tema dell’Ospedale Unico Fano-Pesaro e dintorni.


...

Ora che si è conclusa la versione natalizia del concorso "Animali in Casa" si sono, definitivamente, concluse anche le feste. Ice di Alice Fornasini è risultato essere, alle ore 3 di giovedì 17 gennaio, l'animale preferito dai lettori di Vivere Fano.


...

“Il compromesso raggiunto in Aula al Senato sulla Tares, fa sperare nella possibilità che, una volta insediato il nuovo Parlamento, l’imposta possa essere rimessa in discussione o, comunque, possano essere rivisti radicalmente modi e tempi di applicazione”.


...

L'Alma Juventus Fano di calcio 5 conquista, con una tripletta del solito Damiano Giuliani, la terza vittoria consecutiva e consolida il suo terzo posto in classifica nel campionato di C1. Dopo le due vittorie di fila in trasferta sul campo di Bocastrum United e Montegranarese gli all-blacks vincono 4-0 il match contro Pietralacroce ’73.


...

Dopo aver compiuto 10 anni il progetto “Foresta Nera Mare Blu” che ha portato tra le città gemellate di Fano e di Rastatt (Germania) ad una serie di scambi nel vasto arcipelago della disabilità intende ripartire con nuovo vigore e nuovi programmi.



17 gennaio 2013

...

La bellezza fanese vince anche in Europa: Camilla Brduagni, fanese doc, ha infatti ottenuto il quarto posto a Miss Europa in Italy, concorso di bellezza che si è tenuto a Lecce dal 3 al 6 gennaio.


...

"Siete una band fanese emergente e volete farvi conoscere nel territorio? O sei un cantante già sulla cresta dell'onda desideroso di ampliare il proprio bacino d'ascolto?"



...

"Il percorso politico tracciato dal Presidente Di Pietro e dall'Italia dei Valori in questo delicato momento storico vissuto dal nostro paese non corrisponde più ai principi e valori che mi hanno portato ad aderire all'IDV e al suo progetto politico. Dopo un'attenta, sofferta e profonda riflessione lascio l'Italia dei Valori."