Incontro su tutela prodotti ittici: il marchio QM certifica la filiera dal mare alla tavola

pesce azzurro 2' di lettura Fano 27/11/2012 - "Strategie di tutela e valorizzazione dei prodotti ittici - Il mare a tavola con il marchio QM" è il tema dell’incontro divulgativo, organizzato da Regione Marche e ASSAM, con la collaborazione di GAC Marche Nord e Laboratorio di Biologia Marina e Pesca dell’Università di Bologna, che si svolgerà giovedì prossimo, 29 novembre, alle ore 10.30, al Laboratorio di Biologia Marina e Pesca di Fano.

L’iniziativa è il momento conclusivo di un progetto d’animazione della filiera ittica finanziato dalla Regione Marche. “Lo scopo - spiega l’amministratore unico ASSAM, Gianluca Carrabs - è quello di implementare il sistema di tracciabilità Si.Tra. e la certificazione di filiera prevista dal marchio regionale QM. Il consumatore potrà così risalire ai soggetti che hanno pescato, distribuito e venduto il pesce da lui acquistato: tutto questo con una semplice ricerca on line”.

Coordinato dall’ASSAM, il progetto ha coinvolto il Consorzio Ittico Fanese, le Camere di Commercio provinciali, i principali Mercati Ittici regionali, il GAC Marche Nord e Sud, gli operatori della filiera ittica, singoli o associati e si è sviluppato attraverso un’attività volta al rilancio della filiera. Sono stati, infatti, organizzati incontri mirati a presentare i disciplinari di produzione QM “Filiera Ittica” e “Molluschi” esistenti, allo scopo di individuare le necessarie modifiche e semplificazioni per un loro maggiore utilizzo da parte degli operatori del settore.

I risultati saranno presentati nel corso dell’incontro di giovedì, a cui interverranno il direttore del Dipartimento di Biologia Marina e Pesca, Corrado Piccinetti, il presidente del GAC Marche Nord, Tarcisio Porto, il dirigente del settore Attività Ittiche della Regione Marche, Uriano Meconi e l’esperta tecnico ASSAM – Filiera ittica, Silvia Palladino.

L’ASSAM è impegnata a sostenere la filiera concreta che si è attivata con l’applicazione del sistema di certificazione QM, assicurando la formazione agli operatori sul sistema di rintracciabilità e sul corretto applicativo del disciplinare di riferimento. Così a breve sarà presente sul mercato un prodotto ittico a marchio QM rilasciato in uso a una filiera concreta il cui capofila è il Consorzio Ittico Fanese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2012 alle 14:15 sul giornale del 28 novembre 2012 - 498 letture

In questo articolo si parla di regione marche, economia, mare, incontro, pesce azzurro, tavola, tutela, valorizzazione, filiera ittica, prodotti ittici, marchio QM

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Gyk





logoEV