Mondavio: arrestati due giovani operai per spaccio di sostanze stupefacenti

Arresto carabinieri 1' di lettura 21/11/2012 - I carabinieri di Mondavio hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso tra loro, due giovani operai della zona di 25 e 19 anni.

I due operai sono stati trovati in possesso di alcune dosi di marijuana pronte per lo spaccio, di un bilancino elettronico di precisione, di circa 830 grammi di marijuana e di attrezzatura da giardinaggio per coltivare lo stupefacente in campi vicini alla loro abitazione.

Sembra che lo stupefacente fosse destinato a frequentatori di bar e sale giochi della zona di Mondavio, Orciano di Pesaro e dei comuni limitrofi. Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato e i due giovani operai sono stati trasferiti al carcere di Pesaro.






Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2012 alle 10:48 sul giornale del 22 novembre 2012 - 574 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mondavio, carabinieri, giovani, arresto, operai, marijuana, spaccio, sostanze stupefacenti, Sabrina Giovanelli, dosi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Gic