Controlli dei carabinieri: un arresto a Mondolfo e quattro giovani segnalati a Saltara

carabinieri 1' di lettura Fano 02/10/2012 - Durante i consueti controlli sul territorio fanese, i carabinieri hanno arrestato a Mondolfo un operaio di 40 anni e segnalato per possesso di sostanze stupefacenti quattro giovani di Saltara.

Nello specifico, a Mondolfo i carabinieri hanno arrestato un 40enne operaio del posto già colpito da ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Ancona. L'uomo dovrà scontare la pena di 15 giorni di reclusione per guida sotto l'effetto dell’alcol, presso la propria abitazione, in regime di detenzione domiciliare.

A Saltara, invece, i carabinieri hanno trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana e cocaina quattro ragazzi residenti nei comuni limitrofi. I giovani, di età compresa tra i 18 e 20 anni, sono stati segnalati quali consumatori di sostanze stupefacenti all'Ufficio Territoriale del Governo della Prefettura di Pesaro e Urbino.

Per loro è prevista l'adozione dei provvedimenti amministrativi di competenza, come la sospensione della patente di guida. Inoltre, verranno sottoposti ad un programma terapeutico riabilitativo.






Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2012 alle 13:41 sul giornale del 03 ottobre 2012 - 381 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, controlli dei carabinieri, Sabrina Giovanelli, operaio arrestato a Mondolfo, quattro giovani segnalati a Saltara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EsQ