x

ForBici: 'Le biciclette meritano più attenzione'

2' di lettura Fano 25/09/2012 - Lo scorso sabato mattina 22 settembre, nel giro di un paio d'ore e attraverso solo tre varchi, sono entrate nel centro storico di Fano oltre 1600 persone in bicicletta, per circa due terzi donne.

Hanno registrato questo dato le associazioni che a Fano hanno lavorato per la "Settimana europea della mobilità sostenibile" organizzata in tutta Italia dalla Federazione Italiana Amici della bicicletta (FIAB). Un risultato questo che conferma come nella nostra città la bicicletta sia un mezzo importantissimo che merita molta più attenzione di quanta ne abbia avuta finora.
Con lo slogan "Chi sceglie la bici merita un premio", ai ciclisti sono stati offerti un cioccolatino e vari volantini, alcuni con indicazioni sul corretto comportamento da tenere in sella alla bici ed altri con i benefici ambientali, salutistici ed economici nell'uso quotidiano della bicicletta.

Varie associazioni fanesi (For-bici, Argonauta, La Lupus in Fabula, Comitato Bartolagi, Action Aid, Fanocuore, Comitato per la ciclabile di Fenile, a cui si sono aggiunti studenti dell'Istituto Battisti) hanno così voluto rispondere alla recente campagna che ha dispensato multe e rimproveri proprio ai ciclisti, come se i più pericolosi utenti della strada fossero proprio quelli che, muovendosi prevalentemente in bicicletta tutti i giorni, non inquinano, non fanno rumore, non intasano le strade e non provocano incidenti disastrosi.

In contemporanea, in contrasto stridente con la mobilità ciclistica, lungo le vie adiacenti al centro storico (viale Gramsci, via Cavour ed altre) si poteva osservare quanto di peggio può offrire una città martoriata da traffico mal gestito: ingorghi, confusione, rumore, inquinamento ed auto in divieto di sosta.

A Fano riusciremo mai ad avere una vera 'isola pedonale'? Strade con piste ciclabili e marciapiedi degni di questo nome?
Si prenderanno una buona volta sul serio le raccomandazioni dei medici che consigliano di andare a piedi e in bicicletta per il bene della salute, delle persone e dell'ambiente?








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2012 alle 02:39 sul giornale del 25 settembre 2012 - 437 letture

In questo articolo si parla di fano, bicicletta, politica, Associazione Forbici Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Ebn





logoEV
logoEV