x

Mondolfo: welfare e diritto alla studio tra le priorità dell'assessore Flavio Martini

Flavio Martini Mondolfo 2' di lettura 21/09/2012 - L’Assessore ai Servizi Sociali e alle Politiche della Famiglia di Mondolfo, Flavio Martini, interviene per ricordare ai cittadini quanto ancora il welfare sia tra le priorità dell’amministrazione comunale, riportando l’attenzione su alcuni avvisi pubblici di notevole importanza.

"Con l’inizio dell’Anno Scolastico 2012-2013" - interviene Martini - "è importante ricordare ai cittadini che come adottato già da qualche anno dal Consiglio Comunale di Mondolfo i cittadini interessati possono presentare domanda di esonero parziale o totale dal pagamento delle rette per i servizi scolastici organizzati dal Comune se certificato il disagio economico secondo specifici parametri e i requisiti necessari di residenza.

Inoltre, da pochi giorni è stato presentato un bando per l’assegnazione di contributi per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo agli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado e un bando per la concessione di contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione e per lavoratori licenziati, sempre in base a specifici criteri di assegnazione che gli Uffici del Settore Servizi Sociali potranno spiegare nei dettagli a chi volesse farne richiesta, rivolgendosi o direttamente agli uffici di Piazzale Bartolini o telefonando al n. 0721.939222 negli orari di ricevimento: lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e giovedì pomeriggio dalle 16.00 alle 18.00".

"La grande attenzione" - conclude l’Assessore Martini - "che si vuol mantenere nei confronti di quei soggetti in situazioni economiche e sociali precarie, è una delle priorità dell’Assessorato, affinché si possano eliminare sempre più le differenze tra i cittadini e si possa portare, specie le giovani generazioni, ad una eguaglianza maggiore di opportunità. In un periodo di tagli alla spesa pubblica, seppur minimo può essere considerato l’intervento comunale, è tuttavia un segnale di presenza delle istituzioni al fine di garantire diritti fondamentali come quello dello studio".


da Flavio Martini

consigliere comunale PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2012 alle 15:18 sul giornale del 22 settembre 2012 - 466 letture

In questo articolo si parla di libri, mondolfo, politica, Flavio Martini, consigliere comunale PD, contributi, welfare, studio, diritto allo studio, assessore ai servizi sociali comune mondolfo, Flavio Martini Mondolfo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/D52





logoEV
logoEV