x

Ragazza tenta il suicidio dal tetto dell'ospedale: salvata dai carabinieri

ospedale santa croce fano 1' di lettura Fano 18/09/2012 - Nella notte di domenica 16 settembre, una giovane di 22 anni ha tentato di togliersi la vita dal tetto dell'ospedale Santa Croce di Fano. La ragazza, proveniente dall’entroterra fanese, era giunta al pronto soccorso in stato confusionale, accompagnata da una parente.

Verso mezzanotte, con la scusa di fumare una sigaretta, la 22enne è riuscita ad allontanarsi indisturbata ed ha raggiunto il solaio di una piccola palazzina dell’ospedale alta circa 20 metri dove ha iniziato a manifestare intenzioni suicide. I sanitari hanno subito dato l'allarme.

I carabinieri di Fano hanno dialogato per più di un’ora con la giovane in preda a forti crisi di panico, riuscendo a tranquillizzarla e a farla sedere. Nel frattempo, sono arrivati sul posto anche i vigili del fuoco che, insieme ai militari, hanno accompagnata la ragazza dai medici per le cure del caso.






Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2012 alle 11:17 sul giornale del 19 settembre 2012 - 568 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, ospedale santa croce, Sabrina Giovanelli, Ragazza 22enne tenta il suicidio dal tetto dell ospedale di Fano, salvata dai carabinieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DWM





logoEV
logoEV