x

Calcio a 5: aria nuova in casa PesaroFano

Calcetto calcio 2' di lettura Fano 17/09/2012 - E' vero che sta arrivando l'autunno ma il riferimento all'aria nuova si riferisce al campionato Juniores calcio a 5. La squadra del nuovo mister Pianosi (vice ed allenatore dei portieri Federico Mombello) ha sbancato il difficile campo dell'Alma Juventus Fano dove qualche mese fa era stata travolta per 13-5.

Il risultato di 5-4 per la compagine pesarofanese, non rispecchia fedelmente la partita che ha visto una squadra dominare ed una, quella casalinga, a sfruttare gli errori ospiti ( che naturalmente ci stanno essendo la prima partita ufficiale). La dirigenza ha voluto quest'anno darsi una organizzazione all'altezza e sotto la supervisione di Alberto e Patrizio Pieri cugini inseparabili e innamoratissimi di questo sport, sono arrivati Luca Pandolfi e Enzo Cuomo come dirigenti e giocatori veramente validi che a mano a mano vi presenteremo.

La partita era valevole per la prima giornata di Coppa Marche.

La cronaca parla di una partita veramente bella e tirata con l'Alma che passava in vantaggio al 6' su punizione di Copparoni. Dopo diverse conclusioni sbagliate o brillantemente parate dall'ottimo portiere il Pesaro-Fano pareggiava al 27' con Allkani (Gioda per gli amici) e con lo stesso passava poi in vantaggio al 29' grazie a due bellissime triangolazioni con Pieri (grandissima la sua prestazione alla prima partita ufficiale a calcio a 5 dopo diversi anni nella Vis nel calcio a 11). L'Alma sfruttava subito un errore della difesa per pareggiare con Eusebi e finire quindi la prima frazione di gioco sul 2-2.

La partita non cambiava nel secondo tempo ed erano i pesarofanesi ad andare più spesso alla conclusione. Dava il via alle marcature Pieri al 37' seguito subito dopo al 38' dal capitano Ugolini per il 4-2. L'Alma accorciava sempre al 38' col proprio capitano Copparoni. Fase centrale sempre con i ragazzi di mister Pianosi che sfioravano più volte il goal fino poi ad arrivare al 53' con Ponselè che realizzava la rete della "sicurezza" . Copparoni, decisamente il migliore dei suoi, non ci stava ed accorciava ma il risultato non cambiava fino alla fine con il secondo portiere Pandolfi, subentrato a Bacciaglia che chiudeva le porte ai locali nel disperato tentativo di raggiungere la parità.

Un applauso a tutti ma come ribadiamo, ancora non abbiamo fatto niente. E' solo la prima di una lunga serie .... si augura la società di vittorie.

FORMAZIONI. A.J. FANO: Gasparini, Pierotti, Eusebi, Talevi, Masato, Perrucci, Copparoni, Paolini, Guidotti, Letizi, Fronzi, Perelli. All. Patrignani.
PESARO FANO : Bacciaglia, Allkani, Cefariello, Cuomo, D'Angelo, Ferri, Morea, Pandolfi, Pieri, Ponselè, Ugolini (K), Vagnini. All. Pianosi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2012 alle 15:58 sul giornale del 18 settembre 2012 - 359 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, calcetto, calcio, pesaro, calcio a 5, vivere pesaro, vis pesaro, pesarofano, calcio serie d, luca pandolfi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DUM





logoEV
logoEV