x

Cartoceto: un 'Gran galà di beneficenza' per la solidarietà vicina

Gran galà di beneficenza per la solidarietà vicina 3' di lettura 14/09/2012 - Aperte le prenotazioni per la serata di musica, danza e solidarietà organizzata dall’associazione “I bambini di Simone” per venerdì 28 settembre p.v., dalle 20.30 nel maxidancing ‘Settimo cielo’ di Cartoceto (Pu).

“Insieme si può”. Si può fare tanto per gli altri, per chi vive nel disagio, senza una casa, per chi pensava di non avere più nulla da sperare. Passo dopo passo, l’associazione ‘I bambini di Simone’ ha promosso diversi ed efficaci progetti di solidarietà. L’impegno delle adozioni a distanza, ben 56, per la comunità di Meta, in Colombia e le azioni di promozione sociale qui, nel nostro territorio.

E’ per questo che l’associazione ha organizzato un “Gran galà di beneficenza” presso il maxidancing ‘Settimo cielo’ di Cartoceto (Pu), venerdì 28 settembre p.v., dalle ore 20.30. Cena, musica dal vivo, il ballo e lo spettacolo di esibizione dei campioni del mondo di danza, Luca Bussolotti e Tjaša Vulič, artisti che hanno abbracciato con entusiasmo la solidarietà. Sarà una serata da favola per sostenere il progetto ‘Insieme si può’, nato dalla collaborazione tra “I bambini di Simone” e la Caritas diocesana di Pesaro per far fronte a situazioni locali di povertà estreme.

“Sono anni terribili, questi, per tante famiglie della nostra realtà – dice la presidente dell’associazione ‘I bambini di Simone’, Paola Ricciotti -. Ce ne stiamo accorgendo in tanti, basta aprire un po’ di più gli occhi. E’ per questo che la Caritas diocesana di Pesaro, diretta da don Marco Di Giorgio, ci ha contattati perché anche grazie a noi potessero aumentare le risposte ai bisogni intercettati soprattutto attraverso il Centro d’ascolto. Abbiamo accettato la sfida, anzitutto proponendo ai nostri volontari un percorso di formazione per affrontare in maniera seria e consapevole questo impegnativo servizio: 32 persone hanno accolto la proposta, diventando presenze costanti di aiuto, ascolto, sostegno morale e materiale per alcune famiglie di Pesaro e dintorni, fortemente provate dal disagio. L’obiettivo è il recupero dell’autonomia e della dignità di queste persone, al di là dell’assistenza, una presa in carico che dà un’opportunità a chi ha davvero voglia di ricominciare”.

La stessa filosofia che muove la presenza di alcuni volontari dei ‘Bambini di Simone’ a “Casa speranza” di Fosso Sejore che ospita, nel periodo invernale, persone senza fissa dimora. “Nei mesi in cui la casa è aperta – dice Ricciotti – due volontari offrono ascolto e vicinanza. Grazie alla collaborazione con Maria Marconi, dell’associazione Apcat, abbiamo proposto percorsi di recupero dall’alcolismo, una dipendenza diffusa tra chi vive in strada e che aggrava ulteriormente situazioni già molto pesanti. Ci siamo accorti che questo lento, ma progressivo cammino verso il recupero poteva farci osare di più”.

Da qui nasce l’idea dell’associazione di affittare un appartamento a Montellabate (Pu) dove alloggiare chi ha voglia di riprendersi in mano la vita. “E’ un’esperienza molto bella. Gli ospiti dell’appartamento, di cui l’associazione copre affitto e utenze, si autogesticono, convivono in modo responsabile, stanno uscendo dalla marginalità, affrontano con fiducia le loro giornate, alcuni lavorano, altri sono alla ricerca di un lavoro, anche precario, riprendono legami affettivi e sociali interrotti dalla vita in strada. Le emergenze da affrontare sono tante, ma questo piccolo segno di riscatto ci dimostra che insieme si può, appunto, c’è spazio per dare risposte che fanno bene a tutti”.

Il “Gran galà” del 28 settembre è per raccogliere fondi perché questi progetti possano continuare. L’aiuto dei 115 soci (bastano 20 euro l’anno per esserlo) dell’associazione ‘I bambini di Simone’, sparsi tra Pesaro e Fano, è fondamentale. “A questi vorremmo aggiungere la sensibilità di chi, accogliendo il nostro invito per una meravigliosa serata di danza, potrà sostenere con il biglietto di ingresso questi impegni di solidarietà”.

Informazioni e prenotazioni al n. 327 88 30 876 – info@ibambinidisimone.it


da Centro Servizi per il Volontariato




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2012 alle 18:04 sul giornale del 15 settembre 2012 - 580 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro servizi per il volotariato, fano, pesaro, associazione, beneficenza, gran galà, I bambini di Simone, caritas pesaro, beneficenza pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DPV





logoEV
logoEV