x

'Adotta l'autore': l'assessore Cucuzza motiva la rinuncia al progetto

1' di lettura Fano 14/09/2012 - E' di pochissimi giorni fa la notizia, annunciata dall'assessore alle Politiche Culturale della Provincia Davide Rossi, della rinuncia del Comune di Fano di aderire al progetto "Adotta l'autore".

Il progetto fu accolto dalla Provincia nel 2008, e l'organizzazione affidata all'associazione Le Foglie D'Oro, con l'incarico di dare vita ad un progetto che, in collaborazione con le biblioteche della città, prevedesse la realizzazione di laboratori capaci di coinvolgere le scuole del territorio.

Ora, dopo 4 anni di attività, il Comune di Fano ha deciso di accantonare il progetto e, dopo la richiesta di delucinazioni da parte dell'assessore Davide Rossi, a prendere la parola è l'assessore alla cultura Maria Antonia Cucuzza.

"Abbiamo preso la decisione di non rinnovare la collaborazione con l'associazione Le Foglie D'Oro -spiega la Cucuzza- non perchè non fosse un'attività positiva, ma perchè col passare del tempo vedeva la partecipazione di sempre meno bambini: si è infatti passati dai 1100 alunni del 2008, fino ai 303 del 2011/2012, con una spesa di organizzazione sempre più elevata.

Durante la riunione tecnica tenutasi ad agosto, alla luce di questi dati, abbiamo quindi palesato alla Provincia i nostri dubbi circa il progetto, e la nostra intenzione di destinare d'ora in poi il contributo alla Mediateca Montanari, gioiello della nostra città e per tanto degno di valorizzazione."

Continua la Cucuzza: "La MeMo presenta ogni anno alle scuole (dal nido fino alle scuole superiori), una programmazione serrata e, con il contributo finora destinato a 'Adotta l'autore', prevediamo di incrementare il numero di laboratori da tenersi proprio all'interno della Mediateca, che attualmente agisce in maniera del tutto gratuita."








Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2012 alle 14:04 sul giornale del 15 settembre 2012 - 354 letture

In questo articolo si parla di cultura, Laura Congiu

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DO4





logoEV
logoEV