x

Volontariato: aperte le iscrizioni al corso di formazione Avulss

volontariato 2' di lettura Fano 12/09/2012 - Sono aperte le iscrizioni per il XII corso base per la formazione del volontariato socio-sanitario promosso dall’Avulss di Fano. Dal 24 settembre al 3 dicembre prossimi verranno proposte quarantaquattro ore di lezione per offrire una solida preparazione di base per volontari più consapevoli in ambito sanitario e sociale.

Un appuntamento molto qualificato nel quale ci sarà spazio per affrontare temi più spiccatamente sanitari, come “Anziani: uso dei farmaci ed alimentazione”, “Indicazioni per il pronto soccorso domiciliare e per l’emergenza extra-ospedaliera”, “Il malato cronico: problemi legati all’assistenza”, insieme ad altri di tipo relazionale e psicologico, quali “ Il dialogo e l’ascolto in vista della relazione di aiuto”, “La psicologia del malato anziano”.
Spazio anche a momenti di spiritualità e confronto sulle motivazioni del volontariato.

L’apertura del corso si terrà lunedi’ 24 settembre prossimo, alle ore 20.30, presso la Sala “Gialla” dell’Asur n. 3, via Ceccarini, 38 – Fano, con gli interventi di M. Gertrude Fazi, presidente Avulss Fano, Mons. Armando Trasarti, vescovo di Fano, dott. Davide del Vecchio, assessore ai Servizi sociali del Comune di Fano.

Chi si iscrive al corso e partecipa almeno a tre quarti delle lezioni riceverà un attestato e poi deciderà come ‘investire’ concretamente questo patrimonio formativo: in casa, nella cura dei propri familiari, oppure diventando operatore volontario Avulss nelle sedi di servizio dove l’associazione opera dal 1988.
L’Avulss fanese, infatti, è presente presso l’Ospedale ‘S. Croce’ dove nel 2011 i volontari hanno offerto la loro presenza “amica” a 50 malati con più di mille ore di assistenza.

Nelle Case di riposo fanesi ha operato una volta alla settimana, con servizi di sostegno e compagnia per un totale di 275 ore.
I volontari che operano a domicilio hanno seguito nello scorso anno quindici persone, soprattutto anziane, segnalate anche dai Servizi sociali e alle quali è stata assicurata compagnia, assistenza nei bisogni quotidiani, accompagnamento per visite mediche e per incombenze burocratiche varie, per un totale di 1300 ore. C
on l’aiuto dei nuovi volontari che si iscriveranno, l’Associazione progetta di rafforzare i servizi già presenti ampliandoli con l’adesione ai nuovi progetti “Biblioteca in ospedale” e “Nati per leggere”.

Per informazioni e iscrizioni: Segreteria 0721 801396 (Lunedì – Mercoledì – Venerdì, dalle ore 9.30 alle 12.30), oppure ai numeri 0721 827028 - 3489339599






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2012 alle 16:44 sul giornale del 13 settembre 2012 - 1679 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DJ2





logoEV
logoEV