x

Marotta: Barbieri su soppressione passaggio a livello: 'Opportunità per problema dei parcheggi'

2' di lettura Fano 12/09/2012 - L’Amministrazione comunale ha reso noto che al momento sono in corso le procedure d’affidamento degli incarichi di progettazione, indispensabili per la determinazione dei costi e degli accordi definitivi fra il Comune di Mondolfo e R.F.I.

“Dopo aver visionato con attenzione il progetto a riguardo -spiega Nicola Barbieri, consigliere comunale del gruppo "Per cambiare"- ci pare evidente che l’Amministrazione comunale abbia intenzione di “accontentarsi” di opere compensative ben lontane dal risarcire il danno provocato ai cittadini dalla chiusura del passaggio a livello.
Dalle ultime risposte alle nostre interrogazioni pervenuteci negli scorsi Consigli comunali si fa in particolare riferimento a queste opere compensative: sottopassaggio ciclo-pedonale in piazza Roma e sottopassaggio carrabile e ciclo-pedonale in via Foscolo.”

“L’Amministrazione comunale deve cercare di prendere maggiormente in considerazione le esigenze di coloro che abitano o hanno delle attività nella zona interessata,si tratta, infatti, di scelte importanti che interessano non solo i nostri concittadini ma anche il nostro turismo.”

“Ricordo infatti come, durante la stagione estiva, al fine di risolvere il problema dei parcheggi, l’Amministrazione abbia consentito la sosta delle macchine sulla pista ciclabile, rifugiandosi pertanto in una decisione di facile applicazione ma poco lungimirante e controproducente per il turismo.”

“La proposta che rivolgo alla maggioranza è quella di sfruttare la chiusura del passaggio a livello come opportunità per risolvere il problema dei parcheggi. Infatti utilizzando e trasformando in parcheggio il binario morto in prossimità della statale, a monte della ferrovia, i cittadini e i villeggianti potrebbero con facilità raggiungere il lungomare tramite i nostri sottopassaggi, a piedi o con le biciclette.
Da non sottovalutare il fatto che i nuovi posti auto non solo potranno essere utilizzati d’estate da chi vorrà raggiungere il lungomare, ma saranno importanti anche nelle altre stagioni per gli studenti e i pendolari che necessitano ogni giorno di prendere il treno.”

Conclude Barbieri: “Chiederò pertanto all’Amministrazione comunale ulteriori delucidazioni riguardo le opere compensative che il Comune ha concordato con la R.F.I, al fine di evitare incongruenze relative alla viabilità e ai parcheggi, valutando inoltre la possibilità di rivedere la trattativa.”


da Nicola Barbieri
Consigliere Comunale di Mondolfo







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2012 alle 14:54 sul giornale del 13 settembre 2012 - 557 letture

In questo articolo si parla di attualità, marotta, Nicola Barbieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DJz





logoEV
logoEV