x

Bcc Fano, quasi in 3.000 alla 'Festa del socio'

festa del socio 2' di lettura Fano 10/09/2012 - Grande partecipazione sabato 8 settembre al Codma per la tradizionale Festa del Socio della BCC di Fano, alla quale hanno presto parte quasi 3.000 persone.

Un momento di festa, ma anche di solidarietà: nell’ambito del weekend di accoglienza organizzato dal Comune di Fano, è stata ospite della Banca la delegazione di cittadini di Finale Emilia, comune colpito dal recente terremoto. Nel corso della festa, il presidente della BCC di Fano Romualdo Rondina ha ufficialmente consegnato ad un rappresentante del Comune di Finale un contributo di € 4.000, come segnale di vicinanza e solidarietà, che si aggiunge ad altre azioni di raccolta fondi a favore delle zone colpite dal terremoto già portate avanti dal gruppo Credito Cooperativo nazionale e dal personale della BCC di Fano.
A presentare la manifestazione, il vice-direttore Marco Pangrazi, che ha passato la parola per un saluto al presidente Rondina e al direttore Falcioni, il quale ha colto l’occasione per sottolineare il buon andamento della banca, supportando le affermazioni con i dati: al 31 agosto 2012, la raccolta diretta si attesta a 805,4 milioni di euro, quella indiretta a 165,8 milioni di euro mentre gli impieghi ammontano a 712,2 milioni di euro. L’utile d’esercizio, al 30 giugno 2012, era pari a 1,8 milioni di euro. Una banca radicata nel territorio con una compagine sociale che, al 31 agosto 2012, si attesta a 5.352 unità; un istituto di credito che dà lavoro a 146 dipendenti e che continua a sostenere le attività sociali, culturali e ricreative che si svolgono nel territorio come dimostrano i numerosi interventi di sponsorizzazione e di beneficenza.
A seguire, sul palco è stato invitato il dott. Ansuini, che ha ricordato l’iniziativa di prevenzione del rischio cardiaco “Cent’anni fan salute”, realizzata dall’Asur in collaborazione con la Banca.
La scena è poi passata ai più piccini e ai loro genitori con la consegna di 120 “bonus bebè” ai figli neonati di Soci e dipendenti.
Uno sguardo al futuro e uno al passato: non poteva quindi mancare il riconoscimento del merito dei soci più anziani: sono stati premiati con una medaglia d’oro 20 Soci entrati nella compagine nell'anno 1969.
Al termine delle premiazioni, tutti gli intervenuti hanno potuto assaporare i piatti tipici preparati dalla Cooperativa Tre Ponti e dalle Proloco di Cartoceto e San Costanzo.
Prima di lasciare spazio alla musica e alle danze, si è svolta, come da tradizione, la premiazione dei vincitori del VIII° Trofeo di bocce BCC Fano".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2012 alle 15:35 sul giornale del 11 settembre 2012 - 461 letture

In questo articolo si parla di attualità, banca, bcc fano, festa del socio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DEb





logoEV
logoEV