x

Miss Italia: eliminata Luisa Furnari, ma si spera nel ripescaggio

1' di lettura Fano 10/09/2012 - Seconda esperienza a Miss Italia negativa per Luisa Furnari, che si è vista eliminare dal concorso di bellezza dopo appena 20 minuti di trasmissione tv.

Il sogno della 22enne fanese di poter diventare Miss Italia 2012 si è infatti infranto nella prima parte del concorso, intitolata "promosse o bocciate", a causa di un meccanismo "brutale" di eliminazione diretta che ha visto la promozione al turno successivo di sole 30 ragazze in aggiunta alle 21 aventi di diritto la possibilità di procedere verso il traguardo grazie alla fascia di Miss della regione di appartenenza.

Con lo stesso meccanismo eliminate dal concorso di bellezza anche le altre miss marchigiane arrivate alla finale, ossia Melissa Tassi e Martina Cionci.

Purtroppo anche la speranza di Valeria Paniconi, eletta Miss Marche a Civitanova, di arrivare indenne alla seconda serata è sfumata nel corso della prima puntata.

Ora non resta che sperare che una delle 4 ragazze marchigiane eliminate possa essere ripescata, grazie ad una votazione effettuabile via web al sito www.missitalia.rai.it, fino alle 20,30 di lunedì 10 settembre.






Questo è un articolo pubblicato il 10-09-2012 alle 00:52 sul giornale del 10 settembre 2012 - 2279 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Laura Congiu

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DDb