x

La Caserma Paolini diventa proprietà del Comune di Fano. Quale sarà il suo futuro?

Caserma Paolini 1' di lettura Fano 08/09/2012 - Grande vittoria per tutta la città di Fano: la Caserma Paolini arriva nelle "tasche" del patrimonio culturale del Comune.

Con una lettera dell'Agenzia del Demanio di Ancona, è stato infatti comunicato che l'art. 5 del Protocollo d'Intesa sottoscritto in data 7/6/2007 tra il Ministero dell'Economia e delle Finanze e il Comune di Fano, "intoppo" che non prevedeva il cambio di proprietà del bene in questione, è stato finalmente abolito, e la Caserma diventa così a titolo del tutto gratuito patrimonio del Comune.

Ora non resta che capire l'utilizzo che vorrà fare l'Amministrazione Comunale di un edificio così imponente, ora adibito a parcheggio.

"Ormai da tempo -spiega l'assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Severi- abbiamo presentato alla Provincia un progetto finanziario (si parla di 20 milioni di euro, ndr) articolato sulle possibili destinazioni d'uso dell'immobile.

L'elaborato tecnico iniziale prevede il trasferimento del Liceo Scientifico, ma non è escluso che a cambiire location possano essere sia l'Istituto Commerciale Battisti che il Liceo Artistico Apolloni.

E' sicuramente un bene da valorizzare, tentando di costruire qualcosa di buono per tutta la cittadinanza."

In attesa che si definiscano i termini e i tempi effettivi della piena acquisizione dell'intera Caserma Paolini, i fanesi possono solo che gioire sulla fine di una diatriba che si trascinava ormai da troppo tempo...






Questo è un articolo pubblicato il 08-09-2012 alle 10:31 sul giornale del 10 settembre 2012 - 2302 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, caserma paolini, Laura Congiu

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DA3





logoEV
logoEV