x

Pergola: truffa con assegno falso. Arrestato pregiudicato romano

assegni 1' di lettura 31/08/2012 - Risponde ad un annuncio di vendita online, ma al momento del pagamento consegna al venditore un assegno falso.

E' l'episodio capitato ad un commerciante di Pergola, "reo" di aver inserito in noto sito di annunci online la vendita della propria automobile.
Immediata la risposta di un 34enne romano, con precedenti penali, che utilizzando un fittizio documento d'identità e recapiti telefonici intestati ad altri, ha contattato "interessato" l'ignaro proprietario del veicolo.

I due si sono quindi incontrati per concludere la trattativa ma una volta portato in banca, l'assegno consegnato dal romano è risultato essere falso.

Il commerciante truffato ha quindi contattato i Carabinieri che, grazie ad un minuzioso lavoro di ricerche, sono riusciti a rintracciare il pregiudicato, arrestato con l'accusa di tentata truffa, ricettazione, falsità in scirttura privata e possesso di documenti d'identificazione falsi.






Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2012 alle 11:30 sul giornale del 01 settembre 2012 - 499 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Laura Congiu

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Dj5





logoEV
logoEV
logoEV