x

Il servizio 'Bike Sharing' sbarca anche a Fano

1' di lettura Fano 20/07/2012 - Anche la città di Fano si arricchisce di un utile servizio per la cittadinanza, e che è sempre più presente all'interno delle grandi città.

E' infatti in arrivo, come spiegato dall'assessore alla viabilità Michele Silvestri, il "Bike Sharing", un nuovo servizio che darà la possibilità ai fanesi di poter utilizzare gratuitamente delle biciclette (classiche e quindi bisognose di pochissima manutenzione) messe a disposizione dal Comune.

"Grazie all'assessore Renato Claudio Minardi e a tutta la Provincia -spiega Silvestri-siamo riusciti a dare vita a questo importante progetto, che soddisferà tutti i cittadini.

Posizioneremo 5 rastrelliere sparse per Fano: una al Pincio (8 biciclette), al Pesce Azzurro (8), alla Marina dei Cesari (4), all'ex CIF (4) e alla stazione ferroviaria (12).
Cerchiamo così di facilitare gli spostamenti all'interno di Fano, soprattutto per chi percorrere quotidianamente il tragitto casa-lavoro.
Altre rastrelliere verrano posizionate a Pesaro, incentivando così il collegamento tra i due porti provinciali."

Continua Silvestri: "Con la collaborazione dell'URP affideremo a chi vorrà una chiavetta (funzionante anche per le bici presenti a Pesaro) che, grazie ad una cauzione di 10 euro, darà la possibilità a tutti di utilizzare tranquillamente le biciclette presenti nelle rastrelliere."

Inizio del progetto: estate 2013








Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2012 alle 16:51 sul giornale del 21 luglio 2012 - 1292 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele silvestri, Laura Congiu

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BSx





logoEV
logoEV