Moto: nella 4° gara di Coppa Italia il fanese Isaak Fossi è terzo

2' di lettura Fano 11/07/2012 - Quarta gara di Coppa Italia per il Team Sonic Pro Race, ospite dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, una pista ancora sconosciuta al giovane pilota Isaak Fossi, che però non si fa cogliere impreparato.

Al primo turno delle prove libere, infatti, fa segnare ottimi riscontri cronometrici. Un temporale pomeridiano blocca il secondo turno ed il team, viste le pessime condizioni della pista, decide di non rientrare.
Il giorno seguente, già al primo turno di qualifica, Fossi parte col piede giusto e con un tempo di 1.58.5 guadagna il terzo posto provvisorio.

Il pilota è certo di poter migliorare e al secondo turno spinge molto, forse troppo, scivolando all’ingresso della variante bassa.
Nonostante la caduta, Fossi si qualifica terzo sulla griglia di partenza grazie al buon lavoro del primo turno.

Il team tecnico lavora fino a tarda notte per ripristinare la moto danneggiata e garantire al pilota un mezzo performante e competitivo per la gara ufficiale.

La domenica si prospetta piuttosto dura: pista asciutta e temperature oltre i 35°, quelle dell’asfalto sfiorano addirittura i 64°.
Malgrado il caldo, Fossi scalpita in prima fila e al primo giro, con un ottimo scatto, passa in seconda posizione ma le difficoltà iniziano al quarto giro a causa di un fastidioso chattering alla ruota anteriore.
Le temperature elevate rendono difficile la gara ma il pilota fanese valuta bene la situazione e noncurante delle numerose cadute avversarie, chiude la gara in terza posizione.

Isaak Fossi sale di nuovo sul terzo gradino del podio ed il team fanese Sonic Pro Race trionfa ancora una volta. Non resta che aspettare il prossimo appuntamento, domenica 30 settembre, al Mugello.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2012 alle 16:07 sul giornale del 12 luglio 2012 - 693 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Bud