Notte noir alla MeMo per raccontare i misteri delle Marche

1' di lettura Fano 10/07/2012 - Giovedi 12 luglio la Mediateca Montanari si tinge di nero, per il secondo appuntamento di "Tra mare e crinale", l'iniziativa di reading, video, musica e scrittura organizzata dai Comuni di Fano, Cartoceto, Mombaroccio e San Costanzo, con il contributo della Provincia di Pesaro Urbino.

La serata prevede la presentazione del libro Marchenoir, antologia di racconti a cura della Carboneria Letteraria, un collettivo di scrittori marchigiani a suo agio nel declinare tutte le sfumature del nero.
La loro missione è scardinare l'immagine idilliaca che convenzionalmente si da delle Marche, e raccontare come anche qui si nascondano il male, la criminalità, anche organizzata, Il germe della follia e della disperazione.

MarcheNoir segue di tre anni il clamoroso successo di NeroMarche ed è la seconda antologia di racconti noir ambientati nella nostra regione.

L'appuntamento è alla Mediateca Montanari alle ore 21.15. Presenta e modera la serata Maura Maioli, scrittrice fanese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2012 alle 12:39 sul giornale del 11 luglio 2012 - 503 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, Fondazione Federiciana Memo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Bqj





logoEV
logoEV
logoEV