Colto da malore in spiaggia, muore Luigi Panfilo

ambulanza 1' di lettura Fano 11/07/2012 - L'estate 2012 ha già mietuto diverse vittime, l'ultimo è Luigi Panfilo - 73 anni di Terni - che martedì, attorno alle 16, stava facendo una passeggiata sulla battigia per rinfrescarsi quando è stato improvvisamente colto da un malore ed è caduto in acqua.

Subito sono intervenuti i mezzi del 118 in località Torrette - luogo della tragedia - e i sanitari hanno tentato a lungo di rianimare il corpo esanime di Luigi Panfilo, residente a Terni e giunto a Fano per una vacanza, ma per lui non c'è stato nulla da fare, nemmeno il tempestivo intervento del bagnino e la rianimazione avvenuta nei primi 180 secondi dall'arresto cardiaco (periodo in cui ci sono circa il 70% di possibilità di riportare in vita una persona) sono riusciti a salvare l'uomo.






Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2012 alle 02:44 sul giornale del 11 luglio 2012 - 794 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ambulanza, alberto bartozzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/BsK





logoEV
logoEV
logoEV