Calcio: pulcini ancora protagonisti a Cuccurano

2' di lettura Fano 18/05/2012 - Dopo quattro giorni di gioco si prende una pausa il 36° Memorial “Manotta”, organizzato dall'Olympia Cuccurano nel locale campo sportivo “Massi” e riservato ai Pulcini (anno 2002).

Sono scese tutte in campo, chi una chi due volte, le 18 squadre partecipanti e divise in quattro girone da quattro o cinque formazioni; in entrambi i casi saranno le prime due a qualificarsi ai quarti di finale.

In questo senso un grosso passo avanti lo ha fatto la Vis Pesaro che, dopo il 4-1 rifilato al Senigallia A, guida il gruppo A a punteggio pieno seguita dal Delfino; stesso dicasi per il Senigallia B che nel gruppo D sale a 6 punti in due gare dopo il 6-0 rifilato alla Pergolese giovedì sera.

Nel girone B, composto da 5 formazioni, tutto bene per il Fanella che dopo aver superato l'Azzurra nella gara d'esordio, regola anche l'USAV Pesaro nel recupero di giornata. Per il primato sarà lotta a due con la grande favorita Vigor Senigallia.

Il gruppo C vede, dopo una giornata, S.Orso e Real Metauro in testa che si sfideranno nello scontro diretto di lunedì prossimo dando speranze ad una tra Cattabrighe e Arcobaleno: chi perde è out.

Queste le classifiche dei quattro gruppi a ridosso dei tre giorni di riposo per dare spazio al Trofeo “Volpini” riservato agli esordienti. Tra parentesi le gare disputate:

GRUPPO A: Vis Pesaro 6 (2), CSI Delfino 3 (1), Fossombrone 0 (1), Senigallia Calcio “A” 0 (2);
GRUPPO B: Fanella 6 (2), Vigor Senigallia 3 (1), USAV Pesaro 0 (1), Junior Centro Città 0 (1), Azzurra Gallo Colbordolo 0 (1);
GRUPPO C: Camm S.Orso 3 (1), Real Metauro 3 (1), Cattabrighe (1), Spes Arcobaleno 0 (1);
GRUPPO D: Senigallia Calcio “B” 6 (2), Marinamonte 3 (1), Villa San Martino 0 (1), Muraglia 0 (1), Pergolese 0 (1).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2012 alle 02:27 sul giornale del 18 maggio 2012 - 1312 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zc9