Adriabus lancia l’abbonamento omnicomprensivo per studenti universitari di Urbino

Adriabus Pesaro Conferenza abbonamenti universitari 2' di lettura Fano 27/10/2011 -

L’abbonamento su tutte le tratte e senza limiti per tutto il 2012 al costo complessivo di 210 euro. E’ questa l’ultima iniziativa di Adriabus riservata agli studenti iscritti all’Università ‘Carlo Bo’, all’Accademia delle Belle Arti e all’Isia. Unica condizione: abbonarsi entro e non oltre il prossimo 31 dicembre; dall’1 gennaio 2012, infatti, l’abbonamento mensile sarà a prezzo pieno e costerà ad esempio, sulla tratta Pesaro–Urbino 68.50 euro, oppure, 35,50 euro per il servizio urbano ad Urbino.



E’ una buona notizia per chi studia ad Urbino – ha spiegato Giorgio Londei, presidente di Adriabus – nel momento in cui siamo chiamati a gestire i trasporti della provincia con forte riduzione dei trasferimenti. Gli studenti rappresentano una fascia importante della nostra clientela, ma sono anche coloro le cui disponibilità economiche non sono sempre sufficienti a coprire tutte le spese alle quali devono fare fronte. Con un abbonamento a prezzo ridottissimo vogliamo rendere sempre più accessibile il trasporto pubblico, rafforzando il nostro impegno nei loro confronti e verso la città”.

Senza contare - ha aggiunto Londei - che chi fa subito l’abbonamento si mette al riparo dai possibili aumenti”. “Confidiamo sulla crescita significativa del numero degli abbonamenti - ha sottolineato il direttore generale dell’azienda di trasporto pubblico, Massimo Benedetti -: il numero di coloro che frequentano i corsi universitari e di alta formazione sta crescendo, come ad esempio conferma l’aumento degli iscritti all’università. Contiamo quindi sulla quantità dei potenziali nuovi abbonati, nella consapevolezza di avere una rete di collegamenti adeguata alle necessità di questo target di clienti”.

Gli abbonamenti a prezzo ridotto saranno rilasciati presso le rivendite Adriabus di Fano, Pesaro e Urbino; lo studente dovrà solo compilare un'autocertificazione che attesta l'iscrizione all'università o a una delle scuole per le quali è prevista l’agevolazione.

"C’è grandissima soddisfazione - ha concluso il presidente Londei – anche per il cadenzamento orario delle corse rapide sulla tratta Pesaro-Urbino, mentre a proposito della segnalazione dell’esigenza di un’ulteriore corsa alle ore 19 da Urbino a Pesaro va detto che in quella fascia oraria sono già previsti tre collegamenti, alle ore 18.35, 19.35 e 20.35. Comunque, stiamo monitorando ogni giorno l’utilizzo effettivo delle corse esistenti".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2011 alle 16:06 sul giornale del 28 ottobre 2011 - 783 letture

In questo articolo si parla di attualità, studenti, conferenza, adriabus, università urbino, Giorgio Londei, adriabus pesaro, abbonamenti universitari, adriabus fano, trasporti pesaro, bus pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/qV9





logoEV
logoEV
logoEV