I comitati in rete dicono si alla partecipazione dei cittadini su scuola e istruzione

scuola 1' di lettura Fano 22/10/2011 -

Già in occasione delle campagne referendarie moltissime organizzazioni, pur molto diverse tra loro e dotate di consensi non sempre trasversali, hanno dimostrato di riuscire a coordinarsi in modo molto efficace. Probabilmente proprio la capacità di unire le forze è stata una delle ragioni che ne hanno determinato il successo.



A Fano, dopo quella felice esperienza, molti gruppi hanno deciso di coordinare le proprie iniziative in una rete per darsi sostegno organizzativo reciproco e per favorire la partecipazione dei cittadini.

Si tratta di un processo quasi spontaneo in quanto ognuna delle organizzazioni, per il suo specifico obiettivo, sta tentando di costruire con metodo democratico un tassello di futuro (migliore) e cerca di difendere strenuamente un pezzetto di bene comune (istruzione, salute, paesaggio, acqua, diritti ecc.). La rete dei Comitati di Fano sarà accanto al Comitato Insieme per la scuola in occasione dell’iniziativa pubblica “C’ERA UNA SCUOLA MOLTO CARINA…” che si terrà in Piazza XX settembre domenica 23 ottobre alle 16, perché ritiene che il mondo della scuola più di ogni altro abbia la capacità di dar vita nei territori a un progetto di educazione ai valori democratici che si misurano soprattutto nel confronto tra opinioni diverse per trovare una soluzione comune e nella cittadinanza attiva.

Tra i partecipanti Argonauta, Coordinamento Acqua bene comune Fano, Alternativa Libertaria, ANPI, Carignano Terme nostre, Circolo XXV aprile, Circolo Bartolagi, Circolo Polverari, le Donne in nero, Femminismi, ForBici, i Gruppi di acquisto solidale, il Gruppo di lavoro Spiaggialibera, il Coordinamento provinciale La Salute ci riguarda, Legambiente, Liberamente di Montemaggiore, il Movimento RadicalSocialista e altri che si stanno aggiungendo in queste ore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2011 alle 14:40 sul giornale del 24 ottobre 2011 - 367 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, fano, cittadini, Comitati in rete, aula

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/qJd





logoEV
logoEV