PD: 'Gravi lacune nel nuovo regolamento della Consulta Economica'

Partito Democratico 2' di lettura Fano 06/10/2011 -

I consiglieri comunali del Partito Democratico Ciancamerla, Stefanelli, Sanchioni, Fulvi, Torriani e Aiudi, in ordine alla proposta del nuovo regolamento per il funzionamento della Consulta Economica di Fano che verrà esaminata nel prossimo Consiglio Comunale, il 6 ottobre hanno presentato degli emendamenti per sopperire alle gravi lacune di tale documento.
 



Il nuovo testo non fa distinzione alcuna tra le varie associazioni di categoria. Qualsiasi operatore a prescindere dalla sua rappresentatività può partecipare alle assemblee di tale organo consultivo (per capirci anche il comitato dei venditori di caldarroste costituito il giorno prima può partecipare alla consulta dopo formale richiesta).

Tutto questo invece di migliorare lo svolgimento dei lavori della consulta, motivo per cui è stato proposto il nuovo regolamento, non farà altro che aumentare le lungaggini e la confusione nello svolgimento dei lavori di tale importante organo democratico. Il nuovo testo inoltre ha escluso la presenza dei sindacati che invece svolgono un importante ruolo nel tessuto economico produttivo. E’ stata anche, con leggerezza, eliminata la figura del vice presidente che in mancanza del presidente dovrebbe farne le veci. Tale figura non si esclude mai per il buon funzionamento di un organo collegiale (soprattutto se non costa nulla).

I consiglieri del Partito Democratico con gli emendamenti chiedendo l’inserimento nella composizione della consulta dei sindacati e di esperti e rappresentanti delle categorie produttive, in misura che tenga conto della loro importanza numerica e qualitativa. E’ importante e di buon senso che in assemblee in cui si discute di economia e lavoro siano presenti i sindacati e che i rappresentati delle categorie pesino in base alla loro importanza numerica e qualitativa. I consiglieri sperano che questi emendamenti, che colmano le gravi leggerezze fatte nella stesura del regolamento, vengano accolte.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2011 alle 17:37 sul giornale del 07 ottobre 2011 - 354 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, Partito Democratico Fano, pd, consulta economica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/p7U





logoEV
logoEV