Mondolfo: festa della tratta a Marotta

2' di lettura 02/08/2011 -

Grande successo per la terza edizione della Festa della Tratta, organizzata dall’associazione culturale Malarupta. Moltissime le persone che hanno deciso di trascorrere le serate di sabato 30 e domenica 31 luglio a Marotta, nella zona del Molo. Due serate diverse, all’insegna della buona cucina, dell’intrattenimento per grandi e piccini, ma anche della storia della città.



Rispetto all’anno scorso, c’è stato un incremento del 20% delle presenze: moltissime le persone che hanno trascorso una serata particolare sotto il cielo stellato di Marotta. La cucina come sempre è stata ottima, grazie ai cuochi che si sono dati da fare per rendere ogni piatto una prelibatezza da gustare sotto le stelle. Così come tutta l’organizzazione è stata all’altezza dell’elevato numero di persone arrivate per partecipare a quella che è ormai una tradizione consolidata nell’estate marottese.

Peccato che le condizioni meteorologiche non abbiano permesso di godere appieno lo spettacolo della rievocazione storica della tratta, perno centrale di tutta la manifestazione. Grande l’interesse suscitato dalla mostra di Gennarino Mazzanti, che ha riprodotto lungo il Molo, in un allestimento davvero suggestivo, le vele delle barche delle famiglie dei pescatori marottesi. Uno show che ha attirato moltissimi curiosi. L’associazione Malarupta vuole ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile la festa, le autorità che hanno partecipato alle due serate e che hanno aiutato gli organizzatori a mettere in piedi una festa davvero molto importante per il litorale. Senza dimenticare le tante persone che hanno voluto condividere con loro questa splendida rievocazione della storia marottese.

Una festa che, però, non sarebbe stata possibile senza l’aiuto prezioso e indispensabile di tutti i volontari, che hanno lavorato non solo nelle due serate della kermesse, ma anche nelle settimane precedenti e nei giorni successivi, per permettere che tutto andasse bene. E’ grazie all’impegno di tutti che si realizzano grandi cose!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2011 alle 18:30 sul giornale del 03 agosto 2011 - 578 letture

In questo articolo si parla di associazione culturale Malarupta





logoEV