Monte Catria, Festa della Montagna: Notte Verde e tanto altro

Festa della montagna 2' di lettura 29/07/2011 -

Musica, tavole rotonde, sport, escursioni naturalistiche, enogastronomia, proiezioni di documentari: il menù della Festa della Montagna come sempre sarà ricchissimo.



Sabato 30 e domenica 31 sul Monte Catria sarà davvero impossibile annoiarsi. A promuovere l’evento diventato ormai un appuntamento fisso per gli amanti della montagna e non solo, sono le Pro Loco di Acquaviva, Cagli, Cantiano, Frontone, Isola Fossara, Scheggia e Serra Sant'Abbondio, con il sostegno dei Comuni di Cagli, Cantiano, Frontone, Scheggia e Serra Sant'Abbondio, e il patrocinio delle Province di Pesaro-Urbino e Perugia, delle Regioni Marche ed Umbria, delle Comunità Montane del Catria-Nerone e AltaUmbria, delle Università/Comunanze Agrarie presenti sui Comuni aderenti, dell’Azienda Speciale Consortile del Catria e dell'Ente Parco del Monte Cucco.

Sabato si partirà alle 8.30 con due escursioni sul sentiero Frassati Marche. Alle 9.30 saranno inaugurati percorsi da nordic walking. Il programma completo è consultabile su www.asmontecatria.com. Alle 16 apriranno gli stand gastronomici e bar dove si potranno degustare prodotti enogastronomici del territorio del Catria, proposti dalle 7 Pro Loco. Interessante il convegno in programma alle 18 sul decennale dell'inaugurazione del Sentiero Frassati Marche, organizzato dalla Comunità Montana del Catria e del Nerone. Parteciperanno delegati del CAI Nazionale e dei CAI dei Sentieri Frassati Italia e il Presidente della Comunità Montana del Catria e Nerone. A seguire prenderà il via la Notte Verde: "Aspettando l'alba" nella splendida cornice di Valpiana: cena negli stand e proiezione del film documentario "Il Quinto Spirito" del regista Marco Santinelli, girato per l'80% lungo il Sentiero Frassati Marche.

La notte proseguirà con canti di montagna e lettura di poesie. Poi tutti in tenda. Non meno il ricco il programma di domenica. La mattina si aprirà con escursioni, tour guidati in MTB con diversi gradi di difficoltà, laboratori di costruzione degli aquiloni, organizzato dai ragazzi dell'Associazione Eolo Kite di Gubbio. Alle 11.15 si terrà la tavola rotonda: "Il Catria: un polmone verde per il turismo ambientale". Amministratori comunali, provinciali e regionali di Marche e Umbria approfondiranno l’importante tema, coordinati dalla giornalista Veronique Angeletti.

Negli stand delle varie Pro Loco si potrà pranzare. Non mancherà il divertimento per i più piccoli con il Ludobus. Alle 16 sarà la volta del primo Trofeo del Boscaiolo: gara di taglio tra le Università Agrarie del Monte Catria. Su prenotazione escursioni tematiche di una giornata per esperti: con Mountain Bike, a cavallo o a piedi. Per maggiori info e consultare il programma completo: www.catria.eu






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2011 alle 16:25 sul giornale del 30 luglio 2011 - 520 letture

In questo articolo si parla di attualità, Pro Loco Serra Sant'Abbondio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/nVP





logoEV
logoEV
logoEV